In arrivo fondi per Campanarazzu, la chiesa riemersa dalla lava

In arrivo 250 mila euro per Campanarazzu, l’antica chiesa riemersa dalla lava

web-mt

In arrivo 250 mila euro per Campanarazzu, l’antica chiesa riemersa dalla lava

Redazione  |
giovedì 05 Gennaio 2023 - 13:26

Il contributo era stato inserito nella scorsa finanziaria regionale siciliana, grazie ad un emendamento di Josè Marano, deputata 5 Stelle.

“Con la pubblicazione del decreto di finanziamento, diventa realtà lo stanziamento al sito archeologico Campanarazzu legato alla mia legge sull’Istituzione della giornata della memoria sull’eruzione dell’Etna del 1669. Ma è solo un primo passo perché con la legge di Stabilità 2023 è in arrivo un ulteriore finanziamento di 150 mila euro, che servirà a garantire una maggiore valorizzazione del sito archeologico”. A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Jose Marano a proposito della pubblicazione del decreto finanziamento di 250 mila euro per la migliorare la qualità dell’offerta turistica del sito archeologico Campanarazzu nel Catanese. 

Il contributo al sito misterbianchese era stato inserito nella scorsa finanziaria regionale siciliana, grazie ad un emendamento della deputata all’Ars del Movimento Cinque 5 Stelle e consentirà di realizzare un progetto che si pone come obiettivo quello di creare un percorso espositivo contemporaneo che verrà presentato durante l’evento commemorativo dell’eruzione dell’Etna del 1669 previsto nel mese di Marzo del 2023.

“Per la Sicilia e per il mio territorio voglio contribuire con fatti concreti. Il mio impegno per la città continua nell’interesse dei cittadini e l’ulteriore finanziamento testimonia che quando si lavora per il bene comune i risultati non possono che essere apprezzati a prescindere dal colore politico” – conclude la deputata pentastellata.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001