Incendio aeroporto Catania, Sud chiama Nord chiede audizione Ars

Incendio aeroporto Catania, Sud chiama Nord chiede audizione Ars

dariopasta

Incendio aeroporto Catania, Sud chiama Nord chiede audizione Ars

Redazione  |
giovedì 20 Luglio 2023

"Nonostante l'intervento dei vigili del fuoco, la portata dell'incendio ha determinato la necessità di chiudere l'area", si legge in una nota

I Gruppi Parlamentari Sud chiama Nord e Sicilia Vera hanno presentato una formale richiesta di audizione al Presidente della IV Commissione Parlamentare dell’Assemblea Regionale Siciliana, Giuseppe Carta. La richiesta riguarda la gestione dell’emergenza da parte della Società Aeroporto Catania S.p.A. in seguito all’incendio avvenuto il 16 luglio 2023, che ha causato l’interruzione della normale operatività dell’aeroporto “Vincenzo Bellini” di Catania.

La nota

“Nella nota indirizzata al Presidente Carta, Sud chiama Nord e Sicilia Vera esprimono profonda preoccupazione riguardo agli eventi del 16 luglio, quando un incendio presso il terminal A dell’aeroporto ha reso non fruibile al pubblico l’intera parte “arrivi” di tale struttura, interrompendo così le normali attività dell’aeroporto – si legge – Le indagini condotte dalle autorità competenti hanno rivelato che l’incendio è stato causato da un malfunzionamento di uno degli impianti di condizionamento dell’aria. Nonostante il tempestivo intervento dei Vigili del fuoco, la portata dell’incendio ha determinato la necessità di chiudere l’area colpita, provocando disagi considerevoli a migliaia di passeggeri in partenza ed in arrivo. Questi viaggiatori hanno dovuto essere dirottati verso altri aeroporti siciliani come Trapani, Comiso e Palermo”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017