Castelvetrano, auto sotto sequestro distrutta da incendio - QdS

Auto sotto sequestro “divorata” dalle fiamme: denunciato il proprietario

webms

Auto sotto sequestro “divorata” dalle fiamme: denunciato il proprietario

webms |
giovedì 19 Maggio 2022 - 12:06

L'auto incendiata si trovava sotto sequestro, ma pare che venisse comunque utilizzata regolarmente dal proprietario. Scatta la denuncia.

Ieri i carabinieri della sezione Radiomobile della compagnia di Castelvetrano, in provincia di Trapani, sono intervenuti nei pressi di contrada Fontanelle Marcite a causa di un incendio di sterpaglie, che ha coinvolto anche un’auto. Con loro anche i vigili del fuoco per spegnere le fiamme e limitare i danni.

In seguito agli accertamenti di rito, i militari hanno scoperto che il veicolo incendiato era stato precedentemente posto sotto sequestro amministrativo. Questo è il motivo della denuncia per il proprietario del mezzo.

Incendio di auto sotto sequestro: l’intervento dei carabinieri

Giunti sul posto i militari dell’Arma hanno individuato, tra le sterpaglie andate a fuoco, un’auto completamente distrutta dalle fiamme.

Dopo aver messo in sicurezza l’intera area e dopo lo spegnimento del rogo, i carabinieri hanno constatato che il mezzo era stato posto sotto sequestro amministrativo pochi giorni prima perché sprovvisto di copertura assicurativa.

Il 45enne, nominato custode dell’auto interessata dall’incendio, ha ricevuto una denuncia per il reato di sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro. L’uomo, infatti, avrebbe continuato a utilizzare il mezzo senza autorizzazione fino allo sfortunato evento di ieri. Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori riscontri investigativi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684