Incidente mortale sulla Palermo-Sciacca: vittima Giuseppe Napoli - QdS

Scontro fatale tra 3 auto, morto il 55enne Giuseppe Napoli: l’impatto sulla Palermo-Sciacca

webms

Scontro fatale tra 3 auto, morto il 55enne Giuseppe Napoli: l’impatto sulla Palermo-Sciacca

webms |
martedì 19 Luglio 2022 - 13:22

Per uno dei conducenti coinvolti, Giuseppe Napoli, purtroppo non c'è stato nulla da fare. Non gravi, invece, le condizioni degli altri due feriti in seguito all'impatto sulla Palermo-Sciacca.

Ancora un incidente mortale in Sicilia: Giuseppe Napoli, 55enne di Bagheria, è morto in seguito a un sinistro avvenuto sulla Palermo-Sciacca ieri pomeriggio.

Altre due persone sono rimaste ferite in seguito all’incidente: un 55enne di Sciacca (AG) e un 57enne. Per fortuna le loro condizioni non sarebbero particolarmente gravi.

L’incidente costato la vita a Giuseppe Napoli

Nell’incidente, sono rimaste coinvolte 3 auto: una Renault Scenic X-Mod (guidata dalla vittima), una Range Rover Evoque e una Fiat Tipo. La dinamica del sinistro, avvenuto vicino al chilometro 52 della Palermo-Sciacca nel territorio di Poggioreale (TP), rimane da chiarire.

In seguito all’impatto, per il 55enne Giuseppe Napoli non c’è stato nulla da fare. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e ai carabinieri di Castelvetrano, sono intervenuti i sanitari del 118. Dopo la constatazione del decesso del conducente della Renault, gli operatori hanno trasferito in ospedale gli altri due conducenti coinvolti nell’incidente per ricevere le cure necessarie.

Tante disgrazie sulle strade siciliane

Sono numerosi gli incidenti mortali avvenuti negli scorsi giorni in Sicilia. Nella notte tra domenica e ieri, in particolare, a Gela sono morte due persone in due diversi sinistri: il 17enne Rocco Bellia, deceduto in seguito a un incidente in moto in via Manzoni, e il 66enne Roberto Tandurella.

Un altro incidente sulla A20, uno scontro auto-tir, invece, è costato la vita a un automobilista.

Immagine di repertorio

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684