Insulti a turiste a Catania, da tiktoker nuove offese alle donne

Insulti a turiste a Catania, da tiktoker nuove offese alle donne – VIDEO

web-meg

Insulti a turiste a Catania, da tiktoker nuove offese alle donne – VIDEO

web-meg |
giovedì 21 Aprile 2022 - 15:16

Il protagonista del video virale con insulti alle due turiste è in un nuovo video, dove non solo non si scusa, ma torna a offendere soprattutto le donne e chi non "sa farsi i fatti propri"

Poteva sembrare un messaggio di scuse, di pentimento per il turpiloquio, le molestie e gli insulti rivolti alle due turiste che sono stati resi noti attraverso un video pubblicato (a sua insaputa, come dice l’uomo) e poi diventato virale. E invece no, il tiktoker catanese, come apprendiamo dal gruppo fb Inciviltà a Catania che ha pubblicato su fb un suo nuovo video di qualche giorno fa (proprio quando la polizia era sulle sulle tracce del tiktoker) , non le manda a dire. Anzi.

I nuovi insulti

Imperterrito, sul suo inseparabile motorino, il giovane uomo gira un nuovo lungo video (di circa due minuti) in cui parla delle tante visualizzazioni di quel video, dell’essere arrivato fino a Striscia la notizia e di un video fatto solo per ironia che – a suo dire – mancherebbe a chi l’ha criticato. Una storia che, secondo lui, ora starebbe andando per le lunghe e per questo invita tutti coloro che ne parlano e hanno “parlato troppo” a guardare alle proprie cose e nelle proprie vite: tornando a insultare e, soprattutto, tornando a rivolgere insulti alle donne, alle mogli di chi l’avrebbe criticato, ovviamente replicando la simulazione della fellatio che aveva indirizzato alle due turiste nel vecchio video.

Per guardare il nuovo video pubblicato sulla pagina Inciviltà a Catania CLICCA QUI

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684