Italia, i 33 convocati di Mancini: chiamato Joao Pedro, non c'è Balotelli

Italia, i 33 convocati di Mancini: chiamato Joao Pedro, non c’è Balotelli

Web-al

Italia, i 33 convocati di Mancini: chiamato Joao Pedro, non c’è Balotelli

Web-al |
venerdì 18 Marzo 2022 - 17:55

La Nazionale torna in campo per giocarsi attraverso i play off l’ultima occasione di conquistare il pass per il Mondiale di Qatar 2022: fuori dai 33 convocati Balotelli

La Nazionale torna in campo per giocarsi attraverso i play off l’ultima occasione di conquistare il pass per il Mondiale di Qatar 2022: prima la semifinale contro la Macedonia del Nord (Stadio ‘Renzo Barbera’ di Palermo, giovedì 24 marzo ore 20.45) e, in caso di successo, la finale contro la vincente di Portogallo-Turchia (martedì 29 marzo, a Porto o Konya). Per l’occasione, il Ct Roberto Mancini ha convocato 33 calciatori, che raggiungeranno il Centro Tecnico Federale con un arrivo scaglionato al termine dei rispettivi impegni di campionato.

Nel gruppo ci sono il difensore della Lazio Luiz Felipe e l’attaccante del Cagliari Joao Pedro, entrambi alla prima convocazione in Nazionale dopo la chiamata nello stage di fine gennaio, mentre è alla seconda convocazione dopo quella nel novembre 2020 Mattia Zaccagni. Tornano a vestire la maglia azzurra Matteo Politano, sceso in campo l’ultima volta nell’amichevole pre Europeo con San Marino, Stefano Sensi e Pierluigi Gollini, assenti dal settembre 2021. Manuel Locatelli, positivo al Covid-19, raggiungerà il ritiro al termine del periodo di isolamento sanitario.

Dopo le due sedute di allenamento in programma a Coverciano lunedì e martedì, mercoledì la Nazionale si trasferirà a Palermo – dove nel pomeriggio sosterrà l’allenamento di rifinitura allo Stadio ‘Barbera’ – per rientrare a Coverciano subito dopo la gara. Il trasferimento verso la sede del secondo incontro è previsto alla vigilia del match, lunedì 28 marzo.

I convocati di Mancini

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Pierluigi Gollini (Tottenham), Salvatore Sirigu (Genoa);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Sampdoria), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain).

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo) Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684