Musica, la Foss lancia il progetto “SinfonicaTv” - QdS

Musica, la Foss lancia il progetto “SinfonicaTv”

redazione

Musica, la Foss lancia il progetto “SinfonicaTv”

venerdì 15 Maggio 2020 - 00:00
Musica, la Foss lancia il progetto “SinfonicaTv”

Un palcoscenico virtuale per assistere ai concerti della Fondazione orchestra sinfonica siciliana, che durante il “tempo sospeso” dell'emergenza covid-19 non si è mai fermata, cercando di mettere a frutto le nuove potenzialità

PALERMO – Si è alzato proprio in questi giorni il sipario della Fondazione orchestra sinfonica siciliana: un sipario virtuale attraverso cui vengono condivisi i concerti della Fondazione, fruibili dal pubblico comodamente da casa. Un appuntamento settimanale, un modo per raggiungere tutti gli amanti della musica in questo particolare periodo che stiamo vivendo. Un periodo difficile che costringe a stare distanti fisicamente ma non socialmente.

SinfonicaTv, questo è il nome della piattaforma accessibile dal sito della Fondazione (www.orchestrasinfonicasiciliana.it), ha debuttato lo scorso 9 maggio con il Concerto n. 5 “Imperatore” per pianoforte e orchestra eseguito da Beatrice Rana al pianoforte e dall’Orchestra sinfonica siciliana diretta da John Axelrod. Il concerto rientra nel più ampio progetto dal titolo “Giovani musicisti per Beethoven nel 250° anniversario dalla nascita”. Una produzione di successo della sessantesima stagione della Foss. Un ciclo di concerti del maestro di Bonn, ovvero i cinque per pianoforte, quello per violino e il cosiddetto Triplo concerto per pianoforte, violino e violoncello. A esibirsi, tutti musicisti italiani giovanissimi ma già affermati in competizioni nazionali e internazionali, accompagnati da direttori di grande rilievo. Progetto che verrà interamente riproposto attraverso SinfonicaTv.

La Fondazione durante questo “tempo sospeso” non si è mai fermata, cercando di mettere a frutto le nuove potenzialità emerse in questo periodo. “La Fondazione orchestra sinfonica siciliana – ha spiegato il sovrintendente Antonino Marcellino – intende interpretare il concetto di crisi nella sua accezione positiva di opportunità, quella di percorrere nuove strade e individuare nuove prospettive per la pratica e la cultura della musica, nel nostro caso. Ma non solo, anche per la cura della relazione tra le persone e della società umana, come è del resto tra le motivazioni essenziali dell’arte. Con ‘Sinfonica Tv’ intendiamo sottolineare e rafforzare il legame che unisce la comunità dei cittadini, della Sicilia e del mondo, all’Orchestra sinfonica siciliana e alla musica”.

“‘SinfonicaTv’ – ha aggiunto la presidente della Foss, Maria Elena Volpes – è un modo per tenere vivo quel rapporto di familiarità e di affetto che gli abbonati e i cittadini hanno sempre dimostrato per un’istituzione musicale prestigiosa come l’Orchestra sinfonica siciliana. In questo periodo difficile le attestazioni di stima che ci sono pervenute ci hanno dato la forza per andare avanti”.

Quello del 9 maggio è stato il primo di sette appuntamenti, uno a settimana e ognuno in concomitanza con date particolari: dalla Festa d’Europa alla Festa internazionale della musica. Questo il calendario: 16 maggio Filippo Gorini pianista, Oleg Caetani direttore 1° Concerto per pianoforte e orchestra; 23 maggio Alberto Ferro pianista, Maxime Pascal direttore 4° Concerto per pianoforte e orchestra; 30 maggio Federico Colli pianista, Evgeny Bushkov direttore 3° Concerto per pianoforte e orchestra; 6 giugno Gabriele Carcano pianista, Ton Koopman direttore 2° Concerto per pianoforte e orchestra; 13 giugno Trio Dmitrji, Marzena Diakun direttore Triplo concerto per violino, viola, violoncello e orchestra; 20 giugno Giovanni Andrea Zanon violino, Marco Guidarini direttore Concerto per violino e orchestra.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684