Leonforte, via libera al Centro diurno per soggetti con autismo - QdS

Leonforte, via libera al Centro diurno per soggetti con autismo

redazione

Leonforte, via libera al Centro diurno per soggetti con autismo

martedì 26 Aprile 2022 - 09:44

Stanziati 240 mila euro per il progetto di riqualificazione e manutenzione straordinaria della struttura nelle provincia di Enna

Ha ottenuto ufficialmente il via libera il progetto di riqualificazione e manutenzione straordinaria, per un importo pari a 240 mila euro, del Centro diurno di diagnosi e trattamento intensivo precoce, per la presa in carico degli utenti affetti da disturbo dello spettro autistico e che verrà realizzato in paese.

Si tratta, come sottolineato dall’Asp, di un importante tassello nel percorso di ampliamento e di offerta dei servizi di Salute mentale e obiettivo strategico della Direzione aziendale nell’ambito dei piani attuativi. Come sottolineato dal direttore del Dipartimento della Salute mentale, Giuseppe Cuccì (che è anche sindaco del Comune di Sperlinga, ndr): “Si sta procedendo all’assunzione del personale dedicato, già inserito in dotazione organica, su proposta della Direzione del Dipartimento di Salute mentale. Tale personale potrà essere affiancato e integrato da operatori che verranno reclutati nell’ambito di progetti dedicati”.

“La Direzione del Dipartimento della Salute mentale – ha concluso – esprime piena soddisfazione, nell’auspicio che la visione della Direzione strategica dell’Asp di Enna di realizzare un polo di eccellenza riabilitativa di salute mentale nelle strutture sanitarie di Leonforte, venga presto realizzato”.

In Italia, secondo i dati dell’Osservatorio nazionale per il monitoraggio dei disturbi dello spettro autistico, un bambino su 77 (di età compresa fra i 7 e i 9 anni) presenta un disturbo dello spettro autistico con una prevalenza maggiore nei maschi, che sono colpiti 4,4 volte in più rispetto alle femmine. Questi dati sottolineano la necessità di politiche sanitarie, educative e sociali atte a incrementare i servizi e migliorare l’organizzazione delle risorse a supporto delle famiglie.

I disturbi dello spettro autistico (Autism spectrum disorders, Asd) sono un insieme eterogeneo di disturbi del neurosviluppo caratterizzati da compromissione qualitativa nelle aree dell’interazione sociale e della comunicazione modelli ripetitivi e stereotipati di comportamento, interessi e attività. I sintomi e la loro severità possono manifestarsi in modo differente da persona a persona, conseguentemente i bisogni specifici e la necessità di sostegno sono variabili e possono mutare nel tempo. Per questo è fondamentale progettare interventi individualizzati e calibrati su bisogni specifici.

Negli ultimi due anni, il Ministero della Salute ha stanziato oltre 30 milioni di euro per interventi di elevata qualità diretti al potenziamento dei servizi e alla realizzazione di progetti di vita individualizzati. Negli ultimi due anni, sono state ulteriormente valorizzate le risorse per la specializzazione del personale operante nel servizio sanitario e sono stati istituiti corsi specifici per diffondere l’uso di strategie di supporto evidence based dirette ai caregiver.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684