Lotteria degli Scontrini 2022: premi istantanei, come funziona

Lotteria degli scontrini, cambia tutto: la vincita sarà istantanea

web-mp

Lotteria degli scontrini, cambia tutto: la vincita sarà istantanea

web-mp |
domenica 15 Maggio 2022 - 11:50

La vincita diventerebbe istantanea, scoprendo subito se si ha vinto oppure no, ma sarà necessario sempre registrarsi con il proprio codice fiscale. Ecco cosa sapere per partecipare

Doveva essere l’arma vincente contro l’evasione fiscale, e invece la lotteria degli scontrini si è rivelata un flop. A dirlo è l’Ufficio studi della Cgia di Mestre, secondo cui la misura non ha dato i risultati sperati proprio come è avvenuto per il cashback, la cui applicazione è stata sospesa a partire di giugno del 2022.

Il “flop” spiegato dal Mef

Entrata in vigore il primo febbraio 2021, la lotteria degli scontrini sembra non aver sortito grande interesse tra i contribuenti/consumatori nonostante l’ammontare di premi non irrilevante (è previsto un super premio annuale di 1 milione di euro).

La lotteria degli scontrini è stata un “flop” perché non ha raggiunto l’obiettivo di fondo cioè quello di contrastare l’evasione spingendo i commercianti a installare i pos ed emettere le ricevute fiscali. A dirlo è l’Ufficio studi della Cgia di Mestre. Il governo però ha intenzione di riprovarci con una versione più accattivate e semplice: l’idea è quella di rendere la lotteria istantanea, scoprendo subito se si ha diritto alla vincita o meno, senza pensarci più. Lo ha spiegato il sottosegretario al Mef, Federico Freni.

Cosa cambia

“Si tratta di una norma già scritta, concordata, su cui non c’è alcun problema politico, che verrà inserita nel primo provvedimento legislativo utile che può essere il dl semplificazione: si tratta di una misura essenziale”, ha assicurato Freni. La nuova versione della lotteria degli scontrini era attesa proprio nell’ultimo decreto di semplificazione legato al Pnrr, ora all’esame del Parlamento. La sua assenza aveva fatto pensare a una rinuncia alla misura da parte del governo come già fatto con il cashback, archiviato dal giugno 2021.

Meccanismo più incentivante

Ma Freni ha assicurato che la lotteria continuerà. Solo questa volta il meccanismo sarà più incentivante e facile. Più simile al Gratta e Vinci che alle lotterie tradizionali con le estrazioni. Resterà sempre obbligatorio registrarsi, tramite il proprio codice fiscale, presso il sito dell’Agenzia delle Entrate per avere il proprio codice e bisognerà effettuare gli acquisti con carta.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684