Mantova, infarto sul campo da calcio: muore 27enne

Malore in campo: muore calciatore 27enne, stava per diventare papà

web-mp

Malore in campo: muore calciatore 27enne, stava per diventare papà

web-mp |
domenica 08 Maggio 2022 - 15:28

Dimitri Roveri, 27 anni, attaccante e capitano della squadra del Quingentole, è morto poche ore dopo il suo ricovero all'ospedale San Raffaele di Milano

Un calciatore dilettante 27enne, Dimitri Roveri, è morto dopo essere stato colpito da un arresto cardiocircolatorio ieri pomeriggio, durante una partita amatoriale sul campo del Casalpoglio, frazione di Castel Goffredo, nel Mantovano.

La giornata di festa si è trasformata in tragedia

A 27 anni stava per diventare papà. Soltanto qualche giorno fa lui e la compagna avevano fatto festa dopo aver saputo il sesso del bimbo: un maschietto. Si legge in una notizia riportata dalla Gazzetta di Mantonva: Per Dimitri Roveri doveva essere un’altra giornata di festa, di gioia condivisa con parenti, amici e tifosi della squadra, il mitico Quingentole.

Per la sfida contro il Casalpoglio, avevano organizzato addirittura un pullman: tutti a festeggiare la squadra che ha già il campionato amatori in tasca, l’Open League Uisp, per la seconda giornata della fase dei play off”.

Dimitri, lavorava come giardiniere e addetto alle pulizie in una casa di riposo del mantovano.

Cosa è successo in campo

Il calciatore si è sentito male quando mancavano 20 minuti alla fine della partita, in un’area lontana dall’azione di gioco. A soccorrerlo per prima è stata la sorella Nicol, presidente della squadra e autorizzata all’uso del defibrillatore. Ma le condizioni del ragazzo sono apparse subito gravissime.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684