Meravigliosa invasione sulla spiaggia Caretta Caretta protagonista a Menfi - QdS

Meravigliosa invasione sulla spiaggia Caretta Caretta protagonista a Menfi

redazione

Meravigliosa invasione sulla spiaggia Caretta Caretta protagonista a Menfi

venerdì 27 Settembre 2019 - 00:00
Meravigliosa invasione sulla spiaggia Caretta Caretta protagonista a Menfi

Anche quest’anno si è verificato un fenomeno naturale che emoziona sempre la comunità locale. Si sono schiuse, nella località di Lido Fiori, le uova di tartaruga depositate sull’arenile

MENFI (AG) – “Anche quest’anno ‘Mamma Caretta’ ha scelto la località di Lido Fiori-Menfi, da 23 anni premiata con la Bandiera Blu, per depositare le sue uova”. Lo ha comunicato il Comune in una nota diffusa sul proprio sito istituzionale, celebrando un fenomeno naturale che ogni anno emoziona tutta la comunità menfitana.

Le tartarughe, come evidenziato dall’Ente locale, hanno scelto la battigia della piazzetta degli Oleandri, proprio davanti il lido del Salisà Beach. Lì, fra lo stupore delle persone presenti nel locale, sono improvvisamente apparse decine e decine di piccole Caretta Caretta che hanno popolato l’arenile. In 51 si sono gettate in mare e nuoteranno per giorni fino ad arrivare al largo.

Sul posto era presente Dilan Pelletti responsabile del Wwf Menfi Sicilia Area mediterranea, che ha messo in sicurezza l’area anche per tutelare le altre uova in attesa di schiudersi. Le tartarughe Caretta Caretta di solito tornano a nidificare, anche dopo molti anni, sulla stessa spiaggia nella quale sono nate. È quindi possibile che “Mamma Caretta” sia nata tanti anni fa proprio sulla spiaggia di Lido Fiori. Ed è molto probabile che le piccole tartarughe neonate torneranno un giorno a loro volta per nidificare nella nostra spiaggia.

Almeno è questa la speranza di tantissimi abitanti della località di Lido Fiori e dei cittadini di Menfi, che hanno accolto con entusiasmo e gioia la notizia.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684