Morì dopo cena in pizzeria: ipotesi avvelenamento da pesticida

Morì dopo cena in pizzeria: ipotesi avvelenamento da pesticida

Daniele D'Alessandro

Morì dopo cena in pizzeria: ipotesi avvelenamento da pesticida

Redazione  |
giovedì 09 Novembre 2023

La donna morta il 31 ottobre dopo essere stata ricoverata due volte in ospedale per fortissimi dolori gastrointestinali dopo una cena in pizzeria potrebbe essere stata uccisa da un pesticida. È l’ipotesi che si fa largo nell’indagine sulla morte di Gerardina Corsano, 45enne di Ariano Irpino (Avellino).

Nessuna traccia di botulino

Inizialmente si era fatta strada l’ipotesi di una possibile intossicazione alimentare a seguito di una serata in pizzeria trascorsa insieme al marito, Angelo Meninno, 52 anni, anche lui rimasto intossicato e dimesso dall’ospedale solo tre giorni fa. Ma gli accertamenti hanno escluso la presenza del botulino.

Iscriviti gratis al canale WhatsApp di QdS.it, news e aggiornamenti CLICCA QUI

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017