Orografie (brand siciliano) ha ricevuto il XXVIII Compasso d’Oro Adi

Design, il brand siciliano Orografie premiato con la Menzione d’onore Compasso d’oro

webms

Design, il brand siciliano Orografie premiato con la Menzione d’onore Compasso d’oro

Redazione  |
mercoledì 26 Giugno 2024

Il riconoscimento è una conferma della visione innovativa del brand, nato nel 2018.

Orografie ha ricevuto il XXVIII Compasso d’Oro Adi (Associazione per il disegno industriale), Menzione d’Onore, nella categoria Ricerca per le imprese. Il riconoscimento è una conferma della visione innovativa del brand, un progetto coraggioso e lungimirante, nato nel 2018 e portato avanti con determinazione da Giorgia Bartolini, imprenditrice siciliana che ha voluto Vincenzo Castellana al suo fianco in questa avventura, in qualità di Art Director. Nella sezione Ricerca per le imprese Orografie – si legge nella motivazione del riconoscimento – ha puntato a una innovazione di senso prima ancora che di prodotto.

I nuovi riti di abitare che intercettano i bisogni latenti di un nuovo scenario dell’abitare tra analogico e digitale. A ritirare il premio in Adi sono stati Giorgia Bartolini – founder di Orografie – e Vincenzo Castellana – art director del brand.

Orografie riceve il XXVIII premio Compasso d’Oro Adi

“Questo premio gratifica – ha commentato Bartolini – un percorso al quale abbiamo creduto fortemente e che, a partire dal 2018, ha puntato ad immaginare una nuova visione dell’abitare: il design Anfibio”. Il premio è motivo di orgoglio per Giorgia Bartolini, Vincenzo Castellana e tutto il team Orografie, che ha lavorato nella condivisione e propensione al cambiamento, con una mentalità aperta alla sperimentazione. Il pensiero ibrido, focus su cui si fonda il brand, è stato avviato prima del periodo Covid. Già il primo briefing consegnato nel 2019 ai designer, insisteva sull’ibridazione dei comportamenti, che stavano trasformando le posture, le abitudini, l’utilizzo degli arredi“.

“Il linguaggio degli oggetti si evolve e determina – ha spiegato Castellana – variazioni tipologiche e funzionali. I nuovi riti di abitare intercettano i bisogni latenti di un nuovo scenario dell’abitare, tra analogico e digitale”.

L’innovazione del brand

La riflessione del brand, ha aggiunto Castellana, “è partita dalla ricerca scientifica e universitaria del linguaggio delle cose, del modo cioè in cui vengono attribuiti significati agli oggetti che ci circondano e di come questi oggetti influenzano i nostri comportamenti”.

Orografie ha, allo stesso tempo, analizzato come i nuovi comportamenti stanno influenzando gli oggetti e l’uso che ne facciamo. Ecco quindi che gli oggetti, per Orografie, arrivano a essere la materializzazione di significati simbolici e contesti culturali, ovvero ciò mediante cui ci definiamo. L’innovazione di pensiero di Orografie ha saputo interpretare uno scenario in continua evoluzione, tra reale e virtuale, offrendo riflessioni e risposte diverse al nuovo modo di abitare il quotidiano. Per Orografie ricerca significa anche bilanciare passato, presente e futuro, in un progetto capace di comprendere e anticipare i cambiamenti ma allo stesso tempo affrontarli reinterpretando il passato. Dal passato Orografie ha fatto proprio l’insegnamento dei grandi maestri del design, quello di progettare una funzione e non per una funzione.

E progettando una funzione Orografie ha scelto di creare oggetti che sono, non solo utili, ma anche significativi e connessi con le persone che li usano e il tempo in cui vivono.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017