Palermo, Cuffaro: "Tanti giovani candidati nella nostra lista al Consiglio Comunale" - QdS

Palermo, Cuffaro: “Tanti giovani candidati nella nostra lista al Consiglio Comunale”

web-la

Palermo, Cuffaro: “Tanti giovani candidati nella nostra lista al Consiglio Comunale”

web-la |
sabato 19 Marzo 2022 - 18:32

“La politica deve ripartire dai giovani, ecco perché la DC Nuova ha deciso di investire su di loro, dando l’opportunità di candidarsi e finalmente esprimere le proprie idee e i propri progetti”.
Lo ha dichiarato il commissario regionale della DC Nuova, Totò Cuffaro, nel corso dell’incontro organizzato da Alessio Visita, candidato al consiglio comunale di Palermo, presso Re Mida – Casa Cultura a piazza Campolo, a Palermo.

“La grande partecipazione all’assemblea – ha aggiunto Cuffaro – testimonia la voglia di invertire la rotta e che la nostra idea di voler costruire una nuova classe di giovani dirigenti in Sicilia viene condivisa da tanti. Noi parliamo di una DC nuova perché rappresenta la continuità del partito storico, con i suoi valori e ideologie, che però affidiamo ai giovani che si avvicinano all’impegno politico con una
mentalità totalmente nuova. Sanno di dover camminare con le proprie gambe e di dover pensare con la propria testa, un nuovo modo di vivere la politica che sia rivolta al servizio e non all’egoismo del
raggiungimento di un interesse personale”.

“Ho sempre creduto che abbiamo bisogno di un ricambio generazionale in politica e la DC Nuova sta dando a noi giovani la possibilità di metterci la faccia e impegnarci per migliorare la nostra città – dichiara Alessio Visita -. Palermo ha bisogno di persone che abbiano la volontà di lavorare, che abbiano idee e che siano dinamiche. Ritengo, inoltre, che occorre avere la capacità di ascoltare le esigenze della
cittadinanza e fare diventare tutti partecipi di un progetto comune. La nostra città ha bisogno che i cittadini credano nel cambiamento e che
Palermo possa diventare un posto migliore”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684