Palermo, firmate le ordinanze per la pedonalizzazione del centro - QdS

Palermo, firmate le ordinanze per la pedonalizzazione del centro

web-la

Palermo, firmate le ordinanze per la pedonalizzazione del centro

web-la |
lunedì 17 Maggio 2021 - 15:51

Sono quattro le ordinanze emesse stamani e pubblicate nel sito istituzionale del Comune di Palermo (www.comune.palermo.it) inerenti la pedonalizzazione

Sono quattro le ordinanze emesse stamani e pubblicate nel sito istituzionale del Comune di Palermo (www.comune.palermo.it) inerenti la pedonalizzazione: via Amari e via Ruggero Settimo/Castelnuovo, previste anche modifiche alla circolazione in via Wagner/via Villaermosa e via Cavour. Tutti i provvedimenti entreranno in vigore dopo l’apposizione delle segnaletiche.

A queste quattro ordinanze si aggiunge una quinta, emessa nello scorso novembre, con la quale si istituisce il doppio senso di marcia in via Turati.

“Si tratta di una scelta strategica che cambierà la vivibilità della città – dice l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania -. Il collegamento pedonale tra il porto e il centro storico sarà un volano di crescita economica e turistica e contribuirà a superare la crisi che hanno vissuto, in questo ultimo anno, le attività commerciali. La riorganizzazione della circolazione veicolare contribuirà a fluidificare il traffico nell’attesa della chiusura definitiva del cantiere di superficie del collettore fognario di via Roma”.

Per il sindaco Leoluca Orlando “si tratta di un’area strategica per lo sviluppo e l’attrattività di una parte della città nel triangolo ‘ingresso Porto-piazza Politeama-piazza Verdi’. La pedonalizzazione costituisce un’azione programmatoria e le specifiche ordinanze tengono conto delle esigenze e delle proposte all’interno di una scelta fondamentale che connota la visione complessiva di governo di Palermo”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x