Partanna, 652mila € per ristrutturare la strada interpoderale San Martino - QdS

Partanna, 652mila € per ristrutturare la strada interpoderale San Martino

Pietro Vultaggio

Partanna, 652mila € per ristrutturare la strada interpoderale San Martino

sabato 01 Giugno 2019 - 00:05
Partanna, 652mila € per ristrutturare la strada interpoderale San Martino

Fondi comunitari per aiutare le aziende migliorando l’accesso ai terreni agricoli e forestali. Intervento rientra nel programma regionale di miglioramento della viabilità rurale

PARTANNA (TP) – Un finanziamento che ammonta a 652 mila euro per i lavori di ristrutturazione della strada interpoderale San Martino.
La somma è stata notificata al comune di Partanna dall’assessorato regionale all’Agricoltura, Sviluppo rurale e Pesca mediterranea. Centoventisei i progetti finanziati su tutto il territorio regionale dall’assessorato.
Il progetto del Comune di Partanna si era classificato quarto fra gli enti locali che avevano presentato istanza di partecipazione al bando.

L’intervento per la “San Martino” rientra nel programma regionale per il miglioramento della viabilità interaziendale e delle strade rurali di accesso ai terreni agricoli e forestali.

“La ristrutturazione di strade interpoderali – afferma il sindaco Nicolò Catania – è fondamentale per garantire l’accessibilità ai propri fondi alle aziende agricole ubicate in quella zona, favorendo lo sviluppo economico del comparto agricolo locale. Il deficit infrastrutturale delle strade rurali è un’eredità che ci accompagna da tempo. Con i fondi previsti dalle misure comunitarie, – prosegue Catania – diventerà una priorità di questa amministrazione colmare finalmente il gap, creando le condizioni per il rifacimento e l’ammodernamento delle strade interpoderali. Obiettivo che si vuole realizzare non solo attraverso la ricerca costante di appositi finanziamenti, ma anche attraverso la creazione di una task force all’interno del Comune, per provvedere alla sistemazione e manutenzione di tutte le strade di campagna”.

Positivo anche il commento dell’assessore ai Lavori Pubblici, Nicolò La Rosa: “La sistemazione dell’arteria stradale andrà ad agevolare il lavoro dei produttori agricoli della zona ed è un contributo doveroso per un settore trainante per l’economia del nostro territorio che necessita del pieno sostegno dell’amministrazione comunale”. Una somma per collegare meglio i poderi, per aiutare meglio la piccola economia locale e per agevolare i proprietari di aziende agricole che oggi fanno fatica ad arrivare a fine mese.

Un messaggio importante, gli agricoltori sono una grande fonte di ricchezza, sia sotto il punto di vista salutistico che finanziario, della Sicilia.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684