Pietraperzia, 382 mila euro destinati alla viabilità rurale - QdS

Pietraperzia, 382 mila euro destinati alla viabilità rurale

redazione

Pietraperzia, 382 mila euro destinati alla viabilità rurale

mercoledì 09 Febbraio 2022 - 09:26

Via libera dalla Regione al programma di interventi per mettere in sicurezza le arterie stradali devastate dal maltempo degli scorsi mesi. La soddisfazione del sindaco Salvuccio Messina

PIETRAPERZIA (EN) – “Il sole torna a splendere dopo la tempesta”. Con queste parole il sindaco Salvuccio Messina ha annunciato l’arrivo di importantissime risorse (quasi quattrocentomila euro) che saranno utilizzate per mettere in sicurezza la viabilità provinciale e in particolare quella rurale, devastata dopo il maltempo che nei mesi scorsi ha duramente colpito il territorio.

“Con un tavolo di confronto e la disamina dei problemi legati al settore agricolo del nostro territorio – ha spiegato il primo cittadino di Pietraperzia – si è potuto mettere in atto un programma di interventi urgenti destinati alla viabilità rurale”.

Sono stati previsti interventi di manutenzione straordinaria alle strade delle contrade Piano Pirito, Piano Noci, Pietra Fucile, Santa Lucia, Tornabè- Nagargia, Vigna d’Ascari, Aiuolo, Aratato, Barracchedda Rampallo, Caprara, Costa d’Ape, Fontana del Piano, Fontanelle e Marano per un totale di spesa di 382.963,33 euro.

“Il nostro Comune – ha sottolineato il sindaco Messina – il 10 dicembre dello scorso anno ha adottato la deliberazione di Giunta comunale numero 100 chiedendo lo Stato di calamità naturale e contemporaneamente ha inviato la nota con cui ha trasmesso i danni subiti a causa degli eventi calamitosi alla Presidenza della Regione Siciliana e al Dipartimento della Protezione civile regionale. Con orgoglio e soddisfazione ho appreso dall’assessore regionale Marco Zambuto che la Giunta regionale, con delibera numero 11 del 19-01-2022 ha riconosciuto lo Stato di crisi e di emergenza relativamente ai fenomeni meteorologici verificatisi nei mesi scorsi per il nostro comune, quindi le somme richieste sono state stanziate ed assegnate”.

“Mi sento di ringraziare – ha concluso il primo cittadino di Pietraperzia – il direttore generale Salvo Cocina e il responsabile provinciale Paolo Fulco del Dipartimento regionale della Protezione civile per la loro disponibilità e sensibilità ai problemi di Pietraperzia”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001