Prorogato bando Its Volta di Palermo - QdS

Prorogato bando Its Volta di Palermo

redazione

Prorogato bando Its Volta di Palermo

giovedì 01 Ottobre 2020 - 00:00

PALERMO – È stato prorogato fino al 5 ottobre il bando di ammissione al primo corso biennale per “Tecnico superiore per la produzione di apparecchi e dispositivi diagnostici, terapeutici e riabilitativi” dell’ITS Alessandro Volta di Palermo, il primo Istituto Tecnico Superiore in tutta la Sicilia Occidentale e il secondo nel Meridione d’Italia specializzato in “Nuove tecnologie della vita”. Tutte le info e il form di iscrizione sono pubblicate sul portale www.itsvoltapalermo.it.

L’Its è un’importante novità nel panorama dell’offerta formativa post diploma che nasce dal dialogo tra sistema dell’istruzione e mondo delle imprese, sul modello delle alte scuole di formazione di tradizione tedesca e francese. Introdotto in Italia nel 2010, da quest’anno assume un ruolo rilevante anche in Sicilia passano da 5 a 11. Nel resto d’Italia gli ITS hanno prodotto risultati sorprendenti: oltre l’80 per cento degli allievi riesce infatti a trovare lavoro entro un anno dal completamento del percorso.

“Abbiamo scelto di prorogare il bando di qualche giorno – spiega Maria Pia Pensabene, presidente della Fondazione ITS Alessandro Volta– per dare l’opportunità anche a chi, soprattutto a causa del clima di incertezza determinato dalla pandemia, non ha ancora preso una decisione sul percorso di formazione da intraprendere e non ha ancora avuto modo di conoscere l’opportunità degli ITS”.

Decine le domande già pervenute tra le quali, una volta chiuso il bando, verrà avviata la selezione per un massimo di 30 studenti. L’inizio delle lezioni è previsto entro ottobre, in presenza, assicurando il distanziamento fisico e le disposizioni di sicurezza anti-covid.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684