Messina, rapina violenta: 50enne picchia vittima con stampella - QdS

Rapina violenta, manda vetro in frantumi e picchia vittima con una stampella: arrestato 50enne

webms

Rapina violenta, manda vetro in frantumi e picchia vittima con una stampella: arrestato 50enne

webms |
giovedì 30 Giugno 2022 - 16:26

Diverse le ferite al volto e al braccio destro per la vittima della rapina, avvenuta a Messina ieri pomeriggio.

La Polizia di Messina ha arrestato un uomo di 50 anni con l’accusa di rapina. L’episodio che ha portato all’arresto si è verificato ieri pomeriggio.

La dinamica della rapina

Nello specifico, il 50enne avrebbe mandato in frantumi il vetro posteriore di un furgone parcheggiato in una via del centro. Poi avrebbe portato via diversi attrezzi da lavoro custoditi all’interno del mezzo.

Il proprietario del veicolo, che stava effettuando dei lavori in uno stabile vicino, si sarebbe accorto di quanto stava accadendo e avrebbe quindi tentato di bloccare il malvivente. A quel punto il ladro, in un tentativo di darsi alla fuga, avrebbe colpito il malcapitato più volte usando una stampella.

Un gesto incredibilmente violento, che avrebbe provocato ferite al volto e al braccio destro della vittima della rapina, giudicate guaribili in 7 giorni.

Le conseguenze

La fuga del 50enne, però, non è durata molto. Gli agenti, infatti, sono intervenuti grazie alla segnalazione di un passante che aveva assistito alla scena e hanno bloccato il rapinatore nel giro di poco tempo.

Per il 50enne sono scattati gli arresti domiciliari.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684