Regalbuto: Bivona al rush, finale ultimi giorni da primo cittadino - QdS

Regalbuto: Bivona al rush, finale ultimi giorni da primo cittadino

Fabrizio Giuffrida

Regalbuto: Bivona al rush, finale ultimi giorni da primo cittadino

Fabrizio Giuffrida  |
venerdì 10 Giugno 2022 - 09:06

Il sindaco uscente ha fatto il punto sui più recenti finanziamenti ricevuti, alcuni destinati agli asili nido del territorio. Poi un saluto alla cittadinanza dopo i dieci anni di lavoro

REGALBUTO (EN) – Manca sempre meno alla data delle elezioni amministrative 2022, dove tra i comuni chiamati a scegliere un nuovo sindaco e una nuova composizione del Consiglio comunale ci sarà anche Regalbuto.

In una recente diretta social, l’attuale primo cittadino uscente, Francesco Bivona, ha fatto il punto sulle ultime novità di fine mandato e ha ringraziato i cittadini e tutti i dipendenti comunali, con cui ha condiviso ben dieci anni di lavoro e due mandati consecutivi.

In primo luogo Bivona ha informato i cittadini riguardo due nuovi finanziamenti ottenuti dal suo Esecutivo, entrambi rivolti alle strutture scolastiche all’interno del comune. Il primo finanziamento, di 500.000 euro, servirà per l’attuazione di un grosso intervento sull’asilo nido comunale Anna Frank; mentre il secondo, della medesima cifra, sarà utilizzato per l’abbattimento del vecchio asilo nido di via Sicilia con un ulteriore intervento per il completamento dell’Area di Acquamare. Saranno svolti degli interventi anche in Via Don Giuseppe Campione, la cui parte finale presenta numerose criticità e necessità di una messa in sicurezza repentina.

Regalbuto è inoltre stata ammessa alla candidatura ufficiale per entrare a far parte dell’associazione de “I Borghi più Belli d’Italia”, storica associazione che promuove i piccoli centri abitati italiani che decidono di associarsi a essa con una qualifica di “spiccato interesse storico e artistico”. Nei prossimi mesi i rappresentanti dell’Ente visiteranno il territorio per la valutazione d’ammissione al prestigioso club.

“Vorrei ringraziare tutti a uno a uno – ha concluso il primo cittadino di Regalbuto – ogni singolo cittadino e dipendente comunale con cui ho avuto l’onore di lavorare in questi lunghi dieci anni. Il nostro lavoro non si è ancora concluso in quanto presto ci sarà la delibera del Piano strategico comunale, risultato di ascolto continuo delle necessità della comunità, e verrà pubblicata la Relazione di fine mandato”.

Sono stati anni duri e pieni di soddisfazione – ha concluso Bivona – che voglio ultimare ricordando le vittime della pandemia da Covid-19 di Regalbuto, alle quali abbiamo dedicato uno spazio che ci legherà per sempre al loro ricordo. Ribadisco i miei saluti e i miei più sentiti ringraziamenti a tutti è stato un onore per me servire Regalbuto”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684