Ruba cellulare alla ex, scappa sul tetto ma cade e finisce in ospedale - QdS

Ruba cellulare alla ex, scappa sul tetto ma cade e finisce in ospedale

dariopasta

Ruba cellulare alla ex, scappa sul tetto ma cade e finisce in ospedale

Redazione  |
sabato 07 Gennaio 2023 - 08:54

L’uomo avrebbe perso l’equilibrio cadendo da un’altezza di circa cinque metri finendo sulla copertura di un box auto

I carabinieri di Seregno hanno eseguito presso l’ospedale Niguarda di Milano un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 51enne residente a Barlassina, già indagato per maltrattamenti, molestie, atti persecutori, lesioni personali aggravate e rapina nei confronti della ex moglie, una 41enne di origini ucraine.

Lo scorso 26 dicembre il 51enne, dal balcone della propria abitazione confinante proprio con quello della donna, dopo essersi sporto, è riuscito a impossessarsi del telefono della ex per poi, all’arrivo dei carabinieri, nascondersi sul tetto e attendere che i militari andassero via. Successivamente l’uomo avrebbe perso l’equilibrio cadendo da un’altezza di circa cinque metri finendo sulla copertura di un box auto dalla quale ha proseguito la caduta fino a rovinare in terra. Il 51enne ora è ricoverato e piantonato in prognosi riservata per fratture multiple e trauma toracico e una volta dimesso dall’ospedale milanese, verrà portato in carcere.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001