Salemi, rogo nell’area archeologica di Mokarta - QdS

Salemi, rogo nell’area archeologica di Mokarta

redazione

Salemi, rogo nell’area archeologica di Mokarta

sabato 04 Luglio 2020 - 00:00
Salemi, rogo nell’area archeologica di Mokarta

L’ira del sindaco: “Ragionare su iniziative da promuovere per ripristinare i percorsi danneggiati”. Fino all’anno scorso il Comune curava il sito che oggi fa parte del Parco di Segesta

SALEMI – “Attendiamo che forze dell’ordine e vigili del fuoco accertino la dinamica dei fatti ma se, come sembra, dovesse essere confermata l’origine dolosa dell’incendio dell’area archeologica di Mokarta, allora saremmo davanti a un gesto vigliacco da parte di chi si crede in diritto di potere sfregiare il territorio e l’impegno di tanti che hanno lavorato duramente per salvaguardare e rendere fruibile la storia di quei luoghi”.

Lo afferma il sindaco di Salemi, Domenico Venuti, in merito al rogo del sito archeologico di Mokarta, che fa parte del Parco archeologico di Segesta, nel Trapanese.

“Il Comune di Salemi ha curato la pulizia dell’area fino allo scorso anno, quando la competenza è passata al Parco di Segesta, e non può tollerare atti ignobili come questo che mortificano un’intera comunità – aggiunge Venuti -. Mokarta e le sue testimonianze storiche rappresentano una risorsa per la città di Salemi che intende puntare anche su questo importante ‘tesoro’ per portare avanti un progetto di sviluppo sostenibile basato sulla storia e la cultura di luoghi che vanno messi al riparo da azioni spregevoli. Saremo accanto al Parco archeologico di Segesta e alla direttrice Rossella Giglio – conclude il sindaco di Salemi – nel ragionare sulle iniziative da mettere in campo per il ripristino dei luoghi e dei percorsi danneggiati”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684