Sciacca, anziano compra una pepita d'oro falsa: si cercano i responsabili - QdS

Sciacca, anziano compra una pepita d’oro falsa: si cercano i responsabili

web-gv

Sciacca, anziano compra una pepita d’oro falsa: si cercano i responsabili

web-gv |
sabato 24 Settembre 2022 - 14:53

A Sciacca un anziano ha speso 6.700 euro per una pepita d'oro ma si trattava di una pietra senza valore. Si cercano i responsabili.

A Sciacca un anziano è stato raggirato. I Carabinieri stanno indagando per risalire all’identità di 3 uomini che, secondo quanto denunciato dal signore, hanno finto di vendere per 6.700 euro una pepita d’oro ma hanno consegnato invece una pietra senza valore. Il soggetto è stato fermato in strada con la proposta di concludere un affare a un prezzo stracciato. Uno dei coinvolti parlava con l’anziano e gli altri hanno finto di avere lo stesso interesse per l’ipotetica compravendita. Il signore ha prenotato l’acquisto e si è allontanato per recuperare i soldi in banca al fine di ottenere quella che era stata venduta come una pepita d’oro. In seguito ha capito di essere stato truffato e ha sporto denuncia ai militari.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001