Scontri ultras Roma-Napoli sull’A1, arrestato per rissa aggravata tifoso giallorosso - QdS

Scontri ultras Roma-Napoli sull’A1, arrestato per rissa aggravata tifoso giallorosso

dariopasta

Scontri ultras Roma-Napoli sull’A1, arrestato per rissa aggravata tifoso giallorosso

Redazione  |
lunedì 09 Gennaio 2023 - 12:39

E' dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dopo essere rimasto ferito negli scontri tra tifosi romanisti e napoletani

E’ stato arrestato con l’accusa di rissa aggravata il tifoso della Roma, nato nel 1979, che ieri è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale San Donato di Arezzo, dopo essere rimasto ferito negli scontri tra tifosi romanisti e napoletani lungo l’Autostrada A1 nei pressi dell’area di servizio di Badia al Pino. Nella giornata di oggi si terrà l’udienza davanti al giudice del tribunale con il rito direttissimo per la convalida dell’arresto. Dopo le cure in ospedale, il tifoso è stato trasferito nelle camere di sicurezza della questura.

Questura indaga per identificare centinaia di tifosi

Le sue condizioni di salute sono giudicate buone. Il 43enne, che sarebbe già conosciuto dalle forze dell’ordine, è stato ferito con un’arma da taglio alla coscia e al polpaccio. Nel frattempo continuano le indagini le indagini della Questura per identificare le centinaia di tifosi della Roma e del Napoli implicati nei tafferugli.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001