Monterosso Almo, soccorsi scout bloccati da una frana - QdS

Frana e torrente in piena, paura per un gruppo di scout: soccorsi dai volontari

webms

Frana e torrente in piena, paura per un gruppo di scout: soccorsi dai volontari

webms |
mercoledì 10 Agosto 2022 - 08:01

Momenti di preoccupazione per il piccolo gruppo di scout. Per fortuna, però, il soccorso della Protezione Civile si è concluso nel migliore dei modi.

Momenti di preoccupazione per un gruppo di 5 scout, bloccati da una frana a Monterosso Almo in provincia di Ragusa.

A raccontare la vicenda, che per fortuna si è conclusa senza feriti, un post sui profili social ufficiali della Protezione Civile della Regione Siciliana.

Scout bloccati da una frana: il soccorso

Ecco il post della Protezione Civile: “Cinque scout bloccati da una frana e dal torrente in piena sono stati soccorsi oggi pomeriggio dai volontari di protezione civile dell’Odv cod. 604 di Monterosso Almo. Gli esploratori si trovavano in contrada Canalazzo“.

“Un po’ di paura per gli scout che hanno ringraziato i loro soccorritori, i quali hanno agito avvalendosi del verricello in dotazione al mezzo dipartimentale con cui stavano svolgendo servizio di pattugliamento per l’antincendio boschivo. I soccorsi sono stati coordinati dal Nopi di Ragusa, Giovanni Zacco, in costante contatto con la Soris”.

Tanti i cittadini e i turisti soccorsi negli scorsi giorni in Sicilia. Tra loro anche una turista genovese, colpita da un malore (presumibilmente un colpo di calore) mentre percorreva un sentiero nella Riserva dello Zingaro. Tanti gli interventi anche per aiutare le persone in difficoltà per la recente ondata di maltempo estivo che ha colpito diverse aree dell’isola, soprattutto le zone interne.

Fonte immagine: Facebook – Regione Siciliana, Dipartimento di Protezione Civile

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684