Scuola, aperti a Palermo scuole dell'infanzia e nidi - QdS

Scuola, aperti a Palermo scuole dell’infanzia e nidi

redazione web

Scuola, aperti a Palermo scuole dell’infanzia e nidi

lunedì 07 Settembre 2020 - 08:05
Scuola, aperti a Palermo scuole dell’infanzia e nidi

Tutti gli orari e le modalità di accoglienza nelle strutture comunali. Come previsto dai protocolli anti-coronavirus, ad accompagnare i bambini potrà essere una sola persona. Registro di tracciabilità firmato quotidianamente dai genitori

Da oggi hanno riaperto a Palermo i nidi e le scuole dell’infanzia comunali.

In totale saranno 870 le bambine e i bambini fino a tre anni che torneranno nei ventisei asili nido e nel Centro bambini e famiglie.

Altri 1.034 bambini di età compresa tra i tre a sei anni saranno invece suddivisi nelle quindici scuole dell’infanzia dell’amministrazione cittadina.

Alcuni asili garantiranno un orario di apertura dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 14.00, altri invece proseguiranno il servizio fino alle 15,30.

Il Centro bambini e famiglia sarà attivo il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 7.30 fino alle 13,30 mentre il martedì e giovedì resterà aperto fino alle 18.30.

Le scuole dell’infanzia invece saranno aperte dalle 8 alle 14.

Quest’anno, come prevedono i protocolli e le linee guida nazionali per il contenimento della diffusione del contagio da coronavirus, ad accompagnare i figli ai servizi educativi potrà essere un solo genitore.

Il momento dell’accoglienza avverrà seguendo tutte le precauzioni previste, con postazioni installate preferibilmente in spazi esterni, ingressi scaglionati, presidi per l’igienizzazione delle manine.

Educatrici, insegnanti e tutto il personale saranno dotati di mascherine e visiere trasparenti al contrario di bambine e bambine minori di sei anni, per i quali è sconsigliato l’uso delle mascherine.

Sarà compito del nido tenere un registro di tracciabilità, firmato quotidianamente dai genitori.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684