Siracusa-Gela, i lavori procedono a rilento, il tratto Rosolini-Ispica quasi ultimato - QdS

Siracusa-Gela, i lavori procedono a rilento, il tratto Rosolini-Ispica quasi ultimato

Stefania Zaccaria

Siracusa-Gela, i lavori procedono a rilento, il tratto Rosolini-Ispica quasi ultimato

venerdì 26 Luglio 2019 - 01:00
Siracusa-Gela, i lavori procedono a rilento, il tratto Rosolini-Ispica quasi ultimato

Da marzo, 36 mesi per completare i lavori; Marco Falcone: “Cronoprogramma coincide con i tempi previsti”. Entro autunno dovrebbero essere aperti al traffico il viadotto Salvia e il casello di Rosolini

RAGUSA – Si parla sempre dei ritardi della Ragusa – Catania ma anche la Siracusa – Gela non è da meno. I nuovi lotti sono ancora fermi e i ritardi si sommano ormai da mesi.

I lavori sono ormai ripresi ma si procede ancora a rilento visto che in molte zone sono ancora bloccati. A Rosolini l’autostrada si è interrotta tempo fa e nonostante i cantieri siano stati avviati già da un po’, ancora nessun lotto è stato portato a compimento.

Una visita dell’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Marco Falcone, avvenuta proprio in questi giorni, ha fatto però ben sperare per una prossima conclusione dei lavori: da marzo 2019 ci sono 36 mesi di tempo per completare l’autostrada.

Alla presenza del comitato di presidenza del Consorzio autostrade, le imprese e una delegazione di parlamentari, l’assessore Falcone ha fatto il punto della situazione sottolineando come il “cronoprogramma coincida con i tempi previsti. Il primo step, che comprende il lotto numero 6 e la prima parte del 7, da Rosolini ad Ispica, è vicino ad essere ultimato. E i pagamenti, da parte del Cas, stanno avvenendo puntualmente alle imprese e ai fornitori”.

L’esponente del Governo Musumeci ha preso atto della ripartenza dell’opera, dal valore di 120 milioni, che si dispiega lungo un tracciato autostradale di quasi 20 km fra Rosolini e Modica. Lo sviluppo di tale arteria dovrà completarsi quindi entro qualche anno.

Prima della visita ai cantieri, Falcone ha tenuto una riunione tecnica con i vertici del Cas, l’impresa Cosedil, i lavoratori, le rappresentanze sindacali e i parlamentari del territorio.

Sul tavolo il monitoraggio delle opere già effettuate, il cronoprogramma dei lavori da conseguire e i pagamenti a imprese, fornitori e maestranze. “La produttività dei cantieri sul lotto Rosolini Ispica è addirittura superiore rispetto a quanto previsto dal cronoprogramma dell’opera – ha sottolineato l’esponente del Governo regionale -. Apprezziamo la generosità e l’impegno che l’imprenditoria locale e siciliana sta mettendo in questa opera e siamo convinti che entro luglio/agosto 2020 si possano consegnare i primi 10 chilometri alla pubblica fruizione. In autunno l’impresa si è impegnata inoltre a conseguire un altro strategico traguardo: aprire il casello di Rosolini, finalmente completato, adeguato e interamente aperto al traffico”.

“Entro agosto invece – ha aggiunto ancora l’assessore Falcone – sarà completato il viadotto Salvia, lungo circa 1 km, e asfaltato in entrambe le direzioni di marcia”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684