Siracusa, incidente mortale in via Algeri: chi ha ucciso Luca Centofanti

Siracusa, incidente mortale in via Algeri: dolore e rabbia per la scomparsa del 14enne Luca

web-mp

Siracusa, incidente mortale in via Algeri: dolore e rabbia per la scomparsa del 14enne Luca

web-mp |
giovedì 29 Settembre 2022 - 10:42

È caccia serrata degli investigatori per individuare il responsabile, si indaga per capire cosa sia successo in quel tratto di strada maledetto

È il giorno del dolore a Siracusa, e anche della rabbia. La città aretusea piange la scomparsa del 14enne, Luca Centofanti, il giovanissimo vittima di un’incidente stradale, mentre percorreva in sella del suo motorino, la pista ciclabile in via Algeri.

Come è morto Luca

Il giovane ha riportato ferite gravissime a causa dell’impatto con l’asfalto e a nulla sono valsi i soccorsi, immediati, prima forniti dai passanti giunti sul luogo dell’incidente e poi personale sanitario intervenuto sul luogo. Le condizioni di Luca sono apparse da subito disperate, è morto poco dopo l’arrivo al pronto soccorso dell’ospedale di Siracusa.

Insieme a Luca, a bordo dello scooter, l’amico sedicenne, rimasto ferito ma non è in pericolo di vita.

E’ caccia al responsabile, una ricostruzione difficile per gli investigatori

Si cerca il responsabile della morte del giovane Luca, strappato alla vita ancora troppo presto. E’ caccia serrata degli investigatori per individuare il responsabile, e cosa sia successo ieri pomeriggio in quel tratto di strada maledetto. Come riportano alcuni quotidiani di Siracusa, la zona non sarebbe coperta da sistemi di videosorveglianza, o telecamere che potrebbero dare preziosi indizi alla ricerca del colpevole.

L’incidente è avvenuto in via Algeri, nella periferia nord della città.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001