Siracusa, torna l'incubo delle rapine con "spaccata": tre in una notte - QdS

Siracusa, torna l’incubo delle rapine con “spaccata”: tre in una notte

web-mp

Siracusa, torna l’incubo delle rapine con “spaccata”: tre in una notte

web-mp |
mercoledì 11 Maggio 2022 - 10:48

Delle tre rapine, due andate a buon fine: la prima in un bar a Belvedere, la seconda in un negozio per l’infanzia in viale Zecchino. Usato un motorino come "ariete" per sfondare l'ingresso

Torna l’incubo delle rapine a Siracusa. Tre gli episodi, l’ultimo alle prime luci dell’alba. Due colpi andati a segno per i malviventi: il primo in un noto bar di Belvedere, in via Elorina. L’altro un negozio di articoli per l’infanzia in viale Zecchino.

Tutto in una notte: due rapine andate a segno, usato motorino come “ariete”

Negli ultimi due episodi, pare che i rapinatori hanno utilizzato la tecnica della “spaccata. In particolare è stato utilizzato un motorino come “ariete”, per mandare in frantumi le vetrate, per poi introdursi all’interno delle attività commerciali per portare via il denaro in cassa.

Indagini in corso

Il bottino è in fase di quantificazione, le indagini sono affidate alla Polizia. Al vaglio degli inquirenti i filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, tra Belvedere e Siracusa, alla ricerca di elementi utili che possano identificare i responsabili.

Rapine a 4 farmacie di Palermo, due arresti

Due palermitani di 49 e 41 anni sono stati arrestati dai carabinieri per rapina aggravata. Sono ritenuti responsabili di ben quattro rapine, commesse tra luglio e dicembre 2021, in altrettante farmacie del centro cittadino.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684