Sperlinga, lavori pubblici in primo piano - QdS

Sperlinga, lavori pubblici in primo piano

redazione

Sperlinga, lavori pubblici in primo piano

martedì 02 Febbraio 2021 - 00:00

Il Comune di Sperlinga ha presentato richiesta di finanziamento per tre progetti che riguardano la scuola materna ed elementare, il Castello medievale e la zona di contrada Manche degli alberi

SPERLINGA (EN) – L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Cuccì ha presentato nei giorni scorsi le richieste di finanziamento per la progettazione esecutiva di messa in sicurezza relativa ad alcuni immobili presenti del territorio cittadino.

Nello specifico, l’Amministrazione ha messo in primo piano il progetto per i lavori di ristrutturazione e adeguamento del plesso della scuola materna ed elementare e la relativa palestra. L’opera è inserita nel Piano triennale delle opere pubbliche 2020-2022 e riguarda la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico degli edifici in questione e la somma richiesta per la progettazione è pari a 30.914 euro.

Riflettori puntati anche sul progetto di efficientamento energetico e adeguamento dell’impianto di illuminazione, con annesso impianto fotovoltaico, del Castello medievale. Anche questo intervento è stato inserito nel Piano triennale delle opere pubbliche 2020-2022. Ammonta a 25.061 euro il totale richiesto per la progettazione.

Infine, l’Amministrazione punta anche sul progetto di ripristino della viabilità nella strada di interesse comunale al servizio della contrada Manche degli alberi. Anche quest’opera è già inserita nel Piano triennale delle opere pubbliche ed è stata chiesta per la sua progettazione una somma pari a 30.195 euro.

“Un ringraziamento – ha commentato il sindaco Giuseppe Cuccì – va all’Ufficio tecnico comunale per il fattivo impegno e capacità di programmazione. Il Comune di Sperlinga ha già ottenuto due finanziamenti, rispettivamente di 24.000 euro per la progettazione di messa in sicurezza del ponte di Rocca la Corte e di 26.000 per la progettazione della riqualificazione urbana Salita del mulino e piazza Castello”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001