Matrimoni gay in Svizzera, anche il refendum ha detto sì - QdS

Matrimoni gay in Svizzera, anche il refendum ha detto sì

web-iz

Matrimoni gay in Svizzera, anche il refendum ha detto sì

web-iz |
domenica 26 Settembre 2021 - 14:43

L'omofobia è un reato e i gay possono sposarsi senza alcun problema. Così hanno deciso gli svizzeri. Si resta in attesa del verdetto per la tassazione dei grandi capitali.

Gli svizzeri si apprestano ad approvare il referendum sul diritto al matrimonio civile per le coppie omosessuali.

Lo indicano le prime tendenze fornite dall’istituto gfs.bern, poco dopo la chiusura delle urne, anche se per il momento non vengono ancora fornite cifre. All’inizio del 2020 un altro referendum aveva reso reato l’omofobia. 

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684