Una svolta internazionale per il cioccolato di Modica - QdS

Una svolta internazionale per il cioccolato di Modica

Stefania Zaccaria

Una svolta internazionale per il cioccolato di Modica

sabato 24 Settembre 2022 - 09:11

Si è tenuto nei giorni scorsi il primo incontro per gettare le basi della filiera che coinvolge Consorzio di tutela modicano e Kakao Berau GI, organizzazione indonesiana che difende il cacao locale

MODICA (RG) – Valorizzare il cioccolato Igp con un progetto in Indonesia. È questo l’obiettivo di un accordo siglato tra il Consorzio di tutela del cioccolato di Modica Igp, l’associazione indonesiana Kakao Berau Gi, con la collaborazione di Csqa e Qualivita.

Proprio a Modica si è tenuto il primo incontro per gettare le basi della filiera europea di cioccolato Igp che utilizzi come materia prima un cacao a Indicazione geografica. Protagonisti dell’ambizioso progetto di cooperazione internazionale, come accennato, il Consorzio di tutela del Cioccolato di Modica Igp e l’organizzazione indonesiana Kakao Berau GI association. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Arise+ Indonesia, un programma di sostegno europeo al commercio nel quadro di cooperazione Ue-Indonesia. A garantire e valorizzare il nuovo modello di filiera a Indicazione geografica saranno rispettivamente, l’Ente di certificazione Csqa, leader di settore in Italia con 71 Dop Igp controllate e Fondazione Qualivita, che ha supportato negli anni la crescita del Cioccolato di Modica Igp con progetti di valorizzazione e di innovazione come quello del passaporto digitale.

“Cooperare con il Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica Igp – ha sottolineato Muhammad Khodim, head of marketing di Kakao Berau GI association – è per noi un valore aggiunto sotto due aspetti fondamentali per lo sviluppo della filiera. Da un lato possiamo attestarci, a livello europeo, come fornitore primario di materia prima, non producibile nel continente, di qualità sotto l’aspetto organolettico e della salute. Dall’altro avremo un vantaggio qualitativo potendo orientare le produzioni secondo le caratteristiche e gli standard di mercati più evoluti come il mercato europeo”.

Il nuovo progetto procederà per step programmati tra cui il primo ha l’obiettivo di verificare le modalità, e avviare azioni specifiche, per facilitare la registrazione in Europa del Kakao Berau come primo cacao Igp al mondo. Ottenuta la certificazione, sarà possibile avviare la realizzazione della prima filiera del cioccolato completamente Igp a partire da una materia prima unica, in grado di garantire sia la qualità organolettica sia la permanenza di quantità rilevanti di principi attivi, capaci rendere il Cioccolato di Modica Igp importante sotto l’aspetto salutistico.

A tal fine sono stati processati campioni di fave di cacao indonesiano del distretto di Berau, secondo un protocollo di qualificazione elaborato dai tecnici del Consorzio, e sono stati realizzati, con la pasta amara ottenuta, prodotti campioni di Cioccolato di Modica Igp.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001