Usa, una sezione "no gender" nel reparto giocattoli e infanzia - QdS

Usa, una sezione “no gender” nel reparto giocattoli e infanzia

web-mp

Usa, una sezione “no gender” nel reparto giocattoli e infanzia

web-mp |
martedì 12 Ottobre 2021 - 21:26

In queste sezioni genderless saranno mostrate delle "selezioni ragionevoli" di giocattoli e articoli per l'infanzia, senza considerare se siano stati commercializzati per un particolare sesso

La California sarà il primo Stato Usa in cui, nei grandi centri commerciali, troveremo una sezione no gender per giocattoli e articoli per l’infanzia.

Sabato il governatore Gavin Newsom ha firmato la nuova legge, spiegando che non vieta le sezioni maschili e femminili ma impone ai grandi rivenditori di avere uno spazio d’esposizione separato e neutro rispetto al genere.

In queste sezioni genderless saranno mostrate delle “selezioni ragionevoli” di giocattoli e articoli per l’infanzia, indipendentemente dal fatto che siano stati commercializzati per un particolare sesso.

La legge non riguarderà il commercio dell’abbigliamento ma solo gli oggetti per l’infanzia destinati a favorire il sonno, il rilassamento, l’alimentazione, la dentizione o la suzione. Lo scopo della nuova norma è aiutare i cittadini a capire quante siano le differenze ingiustificate applicate ai prodotti, in modo da contrastare, fin dalla tenera età, i pregiudizi di genere.

Chi contravviene alla legge rischia una multa di 250 dollari per la loro prima violazione e 500 dollari per le successive. La legge entrerà in vigore nel 2024 e verrà applicata ai grandi rivenditori della California con 500 o più dipendenti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684