Vaiolo delle scimmie, 760 casi in Italia: 11 sono donne - QdS

Vaiolo delle scimmie, 760 casi in Italia: 11 sono donne

Web-al

Vaiolo delle scimmie, 760 casi in Italia: 11 sono donne

Web-al |
martedì 30 Agosto 2022 - 17:14

Risultano 760 casi di vaiolo delle scimmie in Italia. Rispetto all'ultima rilevazione si registra un incremento di 20 unità. I dati sono stati diffusi dal ministero della salute nel bollettino

Risultano 760 casi di vaiolo delle scimmie in Italia. Rispetto all’ultima rilevazione si registra un incremento di 20 unità. I dati sono stati diffusi dal ministero della salute nel bollettino. Le infezioni collegate a viaggi all’estero sono 205. L’età mediana in anni (range) 37 (14-71). In stragrande maggioranza la situazione riguarda gli uomini. Le donne colpite dal virus sono 11. La regione maggiormente interessata è la Lombardia con 322 pazienti seguita dal Lazio (138) e dall’Emilia Romagna (75).

Il primo caso in Italia il 22 maggio

Il ministero della salute ha attivato un Sistema di sorveglianza con Regioni e Province autonome sui casi di vaiolo delle scimmie e pubblica un bollettino ogni martedì e venerdì. Il primo caso in Italia è stato confermato il 20 maggio 2022. “L’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato il 23 luglio 2022 il vaiolo delle scimmie (Monkeypox) “emergenza sanitaria globale” e formulato una serie di raccomandazioni. In Italia, i casi mostrano tendenza alla stabilizzazione, la situazione è sotto costante monitoraggio, e non si ritiene debba destare particolari allarmismi”.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001