Vaiolo delle scimmie, negativo anche il secondo caso sospetto in Sicilia - QdS

Vaiolo delle scimmie, negativo anche il secondo caso sospetto in Sicilia

web-mp

Vaiolo delle scimmie, negativo anche il secondo caso sospetto in Sicilia

web-mp |
venerdì 27 Maggio 2022 - 11:03

Come per il primo paziente ricoverato, le condizioni cliniche sono sempre state buone

È risultato negativo al vaiolo della scimmie anche il secondo paziente ricoverato nel reparto di malattie infettive del policlinico Paolo Giaccone.

A confermarlo stamani il referto ufficiale dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, dove si trovano ricoverati e monitorati alcuni dei soggetti risultati positivi alla malattia.

Il secondo soggetto risultato negativo al vaiolo delle scimmie, è un 30enne, di origine marocchina, era stato ricoverato il 24 Maggio scorso, proveniente da un centro di accoglienza di Canicattì, in provincia di Agrigento. Come per il primo paziente ricoverato, le condizioni cliniche sono sempre state buone.

I casi di vaiolo rilevati in Sicilia sono negativi

Commissario AOU: “Allarmismi ingiustificati, diffondere informazioni corrette”

“Gli esperti sottolineano che ci sono diverse patologie di origine infettiva -commenta il Commissario dell’AOU Alessandro Caltagirone – che possono determinare una reazione cutanea simile a quella che abbiamo riscontrato in questi pazienti. È nostro interesse fare il possibile affinché vengano diffuse informazioni corrette e verificate ed è per questa ragione che siamo a disposizione per fornire tutte le notizie utili per verificare le informazioni che possono circolare. In atto non c’è alcun allarme legato al vaiolo della scimmia ed è interesse di tutti noi non alimentare preoccupazione e allarmismi ingiustificati nella popolazione”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684