Vespa Elettrica diventa Red - QdS

Vespa Elettrica diventa Red

redazione

Vespa Elettrica diventa Red

martedì 14 Giugno 2022 - 10:12

Edizione in partnership con l’organizzazione no profit

PONTEDERA (PI) – Vespa Elettrica Red, la Vespa Elettrica vestita interamente di rosso che nasce dalla partnership tra il Gruppo Piaggio e Red, l’organizzazione no profit fondata da Bono e Bobby Shriver, sarà disponibile presso i dealer Vespa a partire dal mese di luglio. Vespa Elettrica Red è proposta nella versione 70 km/h al prezzo di 7.199 Euro, Iva inclusa. Ogni acquisto porterà a una donazione per supportare il Global Fund, uno dei maggiori finanziatori mondiali della salute globale, per sostenere insieme a Red la lotta contro le pandemie.

Vespa Elettrica Red abbandona la speciale finitura grigia

Vespa Elettrica Red abbandona la speciale finitura grigia che la contraddistingue per indossare un vestito completamente rosso: rossa è la scocca in acciaio, così come la sella e anche i cerchi ruota, verniciati in rosso e con bordi diamantati. Completano l’allestimento le finiture cromate, come il profilo che corre lungo tutto il perimetro dello scudo, i fregi del “cravattino” e la cresta sul parafango anteriore.

100 dollari verranno devoluti al Global Fund

Ognuno di noi può fare la propria parte nella lotta contro le pandemie e quindi ciascuno di noi può guidare il cambiamento: chi acquista questa nuova Vespa svolge perciò un’azione concreta, dato che per ogni esemplare venduto 100 dollari verranno devoluti al Global Fund per sostenere programmi salvavita nelle comunità dove le pandemie colpiscono più duramente. Vespa Elettrica è la più moderna icona della tecnologia italiana, è sinonimo di connettività avanzata e silenziosità, personalizzazione e accessibilità, rispetto dell’ambiente e unicità di stile. Sono valori che sono sempre appartenuti a Vespa e che oggi in Vespa Elettrica trovano una totale realizzazione, confermando Vespa come brand da sempre avanti nel tempo rispetto al proprio tempo.

Il mezzo si caratterizza per la sua guida facile, anzi naturale e nasce come l’espressione più alta della ricerca del Gruppo Piaggio nell’ambito della mobilità elettrica, per andare incontro a una crescente sensibilità sui temi ambientali, con l’obiettivo di fornire soluzioni tecnologiche per un habitat urbano sempre più sostenibile e vivibile.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684