"Violazioni ambientali": sospesa industria conserviera - QdS

“Violazioni ambientali”: sospesa industria conserviera

lamantia

“Violazioni ambientali”: sospesa industria conserviera

Redazione  |
venerdì 07 Ottobre 2022 - 18:10

Sospesa dal sindaco di Niscemi l’attività di una industria conserviera dopo un controllo dei carabinieri dei Nas di Ragusa per contrastare le attività illecite nell’ambito della sicurezza alimentare e sanitaria.

La misura si è resa necessaria a seguito di gravi violazioni in materia ambientale. In particolare è stato accertato che l’industria lavorava in assenza della prevista autorizzazione allo scarico dei reflui di tipo domestico e dell’impianto di depurazione provenienti dal ciclo lavorazione dei prodotti agroalimentari. Al titolare dello stabilimento sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di 12mila euro, oltre alla sospensione dell’attività.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001