Comunali malati... immaginari - QdS

Comunali malati… immaginari

Alessandro Accardo Palumbo

Comunali malati… immaginari

giovedì 26 Settembre 2013 - 04:00
Comunali malati… immaginari

Tutto tranquillo nei primi quattro mesi dell’anno, ma non appena scatta la primavera calano le presenze negli uffici pubblici. Ad agosto il fenomeno raggiunge l’apice. In alcuni casi la crescita delle assenze per malattia nelle amministrazioni tocca il 98%: a Trapani, nel Catanese e nell’Ennese le situazioni più critiche

PALERMO – In Sicilia i dipendenti pubblici si ammalano più d’estate che d’inverno: le variazioni dei giorni di assenza per malattia restituiscono un “parco impiegati” in buona salute per i primi quattro mesi dell’anno, ma poi tutto inspiegabilmente cambia. Proprio quando i malanni invernali dovrebbero mietere più vittime, nell’Isola avviene il contrario. Gli Enti siciliani complessivamente monitorati, infatti, fanno registrare un tasso di assenze in decremento del 4,99% a febbraio, del 7,87% a marzo, mentre con la primavera in pieno splendore, inizia la lenta, ma inesorabile, inversione di tendenza con il segno più: le assenze crescono a maggio dell’8,08%, a luglio del 7,18%, ad agosto del 14,56%, a settembre del 15,25%. Gli impiegati del Nord invece hanno un sistema immunitario speciale: in Liguria, per esempio, ci si assenta molto meno. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684