Distretto Dea di Morgantina nel 2021 “all in” sul turismo - QdS

Distretto Dea di Morgantina nel 2021 “all in” sul turismo

redazione

Distretto Dea di Morgantina nel 2021 “all in” sul turismo

sabato 09 Gennaio 2021 - 00:00
Distretto Dea di Morgantina nel 2021 “all in” sul turismo

Dopo un anno tragico per tutti gli operatori del comparto, l’Amministrazione comunale di Aidone è pronta a scommettere sul rilancio puntando su archeologia, storia ed enogastronomia

AIDONE (EN) – Lasciato definitivamente un anno devastante per il comparto turistico e per tutte le attività a esso connesse, il Comune pensa al futuro e alla possibilità di rimettere in moto quanto prima uno dei settori più importanti dell’economia locale.

Sulla questione è intervenuto, nei giorni scorsi, anche il sindaco Nuccio Chiarenza, il quale ha anticipato parte dei programmi della sua Amministrazione che saranno messi in atto da qui ai prossimi mesi. “Avevamo in programma dallo scorso ottobre – ha detto – di accogliere la presidente del Distretto turistico Dea di Morgantina, Nietta Bruno, con la quale dalla data del nostro insediamento intratteniamo proficue interlocuzioni, ma le misure per il contenimento dei contagi ci hanno costretto nostro malgrado a sospendere l’incontro già pianificato. La presidente aveva il piacere di venirci a trovare insieme alla sua brava collaboratrice Mariangela Cammarata, sia per illustrare le nuove progettualità su cui il Distretto sta lavorando, ma soprattutto per incontrare le aziende aidonesi che hanno chiesto e ottenuto il marchio territoriale, consegnando loro la vetrofania ufficiale”.

La Denominazione Territoriale Dea di Morgantina è il marchio del Distretto. Uno strumento per distinguere e differenziare sul mercato servizi di imprese turistiche plurisettoriali che, nel rispetto di criteri di qualità e di tradizionalità, diventano al tempo stesso soggetto e oggetto di promozione, nell’ottica della costruzione di un sistema territoriale locale di qualità.

Finalmente, pochi giorni fa, l’Amministrazione è riuscita a organizzare questo incontro, ritenuto un momento importante per discutere, come ha sottolineato lo stesso Chiarenza, “delle enormi potenzialità del nostro territorio e soprattutto della necessità di investire risorse nel turismo, settore che potrebbe dare alla comunità aidonese grande sviluppo anche in termini economici”.

Il Comune di Aidone – ha aggiunto il sindaco – è ben lieto di supportare tutte le azioni che il Distretto turistico Dea di Morgantina ha posto e porrà in essere per rilanciare il turismo dei borghi, un’idea di viaggio autentico dai ritmi lenti, che mira a conoscere e assaporare ogni peculiarità che la nostra zona può offrire, dal patrimonio paesaggistico a quello archeologico e storico-artistico fino a quello eno-gastronomico ed etno-antropologico”.

“In questo progetto di turismo esperienziale – ha concluso Chiarenza – la collaborazione delle aziende aidonesi si rivela fondamentale. Nella rete sta la forza di ogni progetto”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684