Allegri: "Juve deve uscire dalla tempesta" - QdS

Allegri: “Juve deve uscire dalla tempesta”

Web-al

Allegri: “Juve deve uscire dalla tempesta”

Web-al |
lunedì 29 Novembre 2021 - 13:15

La Juventus di Massimiliano Allegri domani fa visita alla Salernitana e va a caccia di punti dopo il k.o. casalingo contro l'Atalanta

“Dobbiamo uscire dalla tempesta”. La Juventus di Massimiliano Allegri domani fa visita alla Salernitana e va a caccia di punti dopo il k.o. casalingo contro l’Atalanta. La formazione bianconera annaspa a centro classifica, lontanissima dalla vetta.

“La gara di Salerno è complicata anche per una questione ambientale, perché i tifosi all’Arechi si fanno sentire. Bisogna approcciare la partita meglio di Verona, altrimenti rischiamo di prendere subito degli schiaffi e poi diventa tutto più complicato. Bisogna fare qualcosa in più perché quello che abbiamo fatto sinora non basta”, dice Allegri.

“Non ho mai inventato niente, ho fatto solo di necessità virtù. In questo momento ci vuole ordine, concretezza e serenità -prosegue il mister in conferenza stampa-. Abbiamo una rincorsa che diventa divertente, non dico per arrivare primo, non so. Ma è comunque è una rincorsa, ed è qualcosa che può anche essere divertente. Adesso bisogna trovare il modo di uscire dalla tempesta, non bisogna combatterla“.

Guai a parlare di una stagione di transizione senza obiettivi. “Transizione nella Juventus non ce n’è. In questo momento bisogna essere consapevoli di essere sesti in classifica, però bisogna essere responsabili del fatto che siamo alla Juventus e dobbiamo avere l’ambizione di ottenere il massimo”, dice. “Per ora siamo agli ottavi in Champions, abbiamo Coppa Italia e Supercoppa da giocare e poi abbiamo questa rimonta che è bella da vivere, è stimolante”. (ADNKRONOS).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684