Allerta caldo in Sicilia 19 giugno: rischio incendi e ondate di calore

Scatta l’allerta caldo in Sicilia: alto rischio incendi e ondate di calore, temperature sopra i 40°

webms

Scatta l’allerta caldo in Sicilia: alto rischio incendi e ondate di calore, temperature sopra i 40°

Redazione  |
martedì 18 Giugno 2024

Arriva l'anticiclone africano Minosse: previste temperature altissime in Sicilia.

Allerta caldo in Sicilia con alto rischio incendi e ondate di calore: è quanto prevede il bollettino pubblicato dalla Protezione civile per la giornata di mercoledì 19 giugno 2024.

Si ricorda che nei prossimi giorni l’Italia intera sarà investita dal cosiddetto anticiclone africano Minosse, che porterà le massime alle stelle: si prevedono temperature anche sopra i 40° in Sicilia.

Allerta caldo in Sicilia, previsioni meteo 19 giugno 2024

Secondo il bollettino diramato dalla Protezione civile, per quanto riguarda il rischio incendi tutta la Sicilia sarà in stato di pre-allerta (o allerta arancione).

Lo stato di preallerta per rischio incendi prevede che: “Le condizioni meteo-climatiche e l’umidità del combustibile vegetale sono tali da generare un incendio con intensità del fuoco elevata e propagazione veloce“.

Per quanto riguarda invece, le ondate di calore, il rischio è di livello 1 a Catania e Messina e di livello 2 a Palermo per la giornata del 19 giugno. Andrà peggio – sul fronte dell’allerta caldo – nella giornata di giovedì 20 giugno, dove sono previste ondate di calore di livello 2 a Catania e Palermo.

Le temperature

Si prevedono picchi tra i 42/43 gradi percepiti tra martedì e giovedì – in Sicilia e in Sardegna – nelle giornate centrali della settimana. Sarà la prima vera ondata di caldo estivo in tutta Italia. Il tempo sarà prevalentemente soleggiato, ma non si escludono isolati acquazzoni estivi. Per la giornata di mercoledì 19 giugno, le città più calde saranno – secondo le previsioni – Agrigento, Catania, Caltanissetta, Ragusa e Siracusa. Sole e caldo, però, anche a Palermo e Trapani.

Iscriviti gratis al canale WhatsApp di QdS.it, news e aggiornamenti CLICCA QUI

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017