Torna "Belve", bloccata intervista a Elettra Lamborghini, perché - QdS

Torna “Belve”, bloccata intervista a Elettra Lamborghini, perché

web-iz

Torna “Belve”, bloccata intervista a Elettra Lamborghini, perché

web-iz |
venerdì 18 Febbraio 2022 - 12:04

La giovane cantante ha chiesto di vedere tutta la puntata prima della sua messa in onda. Tutti gli ospiti di questa sera.

Stasera torna “Belve”, con la prima puntata della seconda edizione su Rai 2, in onda in seconda serata. Ma è polemica con Elettra Lamborghini che doveva essere ospite al primo appuntamento con Pamela Prati. Ecco cosa è successo

Lo stop all’intervista

“E’ successo che per l’intervista – spiega Francesca Fagnani – l’agente di Elettra Lambroghini mi ha chiesto le domande prima e poi di vedere la puntata. Io ovviamente dico di no, come faccio sempre e per tutti, per rispetto del mio lavoro, di quello della redazione, e della professione giornalistica.

Poi ci mancherebbe che il girato Rai si possa mandare in giro per il mondo. Io stessa quando sono io intervistata, le domande non chiedo mai di rileggere se accetto mi fido, se non mi piace la mia performance imparerò. Quindi io ho detto di no alla richiesta. Ma l’avvocato ieri, che era il giorno prima della puntata, ha vincolato la messa in onda previa visione della puntata. Io ho seguito la linea che seguo per tutto. Ma la Rai invece ha poi deciso di bloccarla”.

Pensa di aver sbagliato qualcosa? ”Noi non abbiamo sbagliato nulla, nessun passaggio”.
Perché allora questa decisione da parte della Lamborghini, che cosa diceva? ”Non c’erano dati sensibili, ed era un’intervista fresca e simpatica. Mi dispiace per lei e per la Rai perchè era era molto giovane e divertente. Sinceramente spero che ci ripensi.

Ma lei ha chiesto di sistemare due-tre domande che non le erano piaciute. Secondo me, ripeto, ha sbagliato perché faceva una bella figura di persona divertente e spontanea. Devo dire che è proprio mal consigliata. Io l’avrei mandata in onda in ogni caso mentre la Rai ha scelto evidentemente un atteggiamento prudente”. Il tema delle domande comunque pare fosse quello della sessualità della cantante.

L’intervista a Pamela Prati e Paola Ferrari

    Ora quindi stasera nella prima puntata sarà Pamela Prati a parlare intervistata senza filtri e svelerà a Francesca Fagnani alcuni clamorosi e inediti particolari sulla sua vicenda pubblica e privata. Gli inizi “sexy”, i film erotici, gli anni gloriosi del Bagaglino e poi quelli neri dell’isolamento dopo la vicenda di Mark Caltagirone.

Arriva poi Paola Ferrari che parla del suo matrimonio con Marco De Benedetti, dei rapporti con Carlo De benedetti, delle sue amicizie pericolose negli ambienti dell’estrema destra milanese durante gli anni di piombo.

E alla richiesta di raccontare le cause della rottura della lunghissima amicizia con Daniela Santanchè, la Ferrari afferma: “Era un’amica, mi chiese un aiuto e io glielo diedi. Lei si sentiva perseguitata politicamente dal capo del suo partito Fini, cose molto pesanti. Poi ho capito che le cose non erano proprio così, ma non le posso dire altro perché coinvolgono persone troppo importanti. La Fagnani incalza: “Troppo importanti…potenti?”. “Si, anche in questo momento…”.
    Belve è un programma ideato e scritto da Francesca Fagnani con Graziamaria Dragani, Pietro Galeotti e Antonio Pascale. Regia Flavia Unfer.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001