Berlusconi, ricoverato al San Raffaele per controlli medici - QdS

Berlusconi, ricoverato al San Raffaele per controlli medici

web-mp

Berlusconi, ricoverato al San Raffaele per controlli medici

web-mp |
domenica 23 Gennaio 2022 - 09:00

Ci sarebbero anche motivi sanitari dietro la scelta del ritiro del leader di Forza Italia dalla candidatura al Quirinale?

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è all’ospedale San Raffaele per eseguire alcuni esami di controllo di routine.

Ieri l’ex premier ha annunciato la propria rinuncia alla corsa al Colle.

La decisione

L’ex premier, raccontano, nella comunicazione avrebbe spiegato che, una volta fatte le sue verifiche, ha deciso di ritirarsi. Fi farà una proposta condivisa con tutta la coalizione indicando un nome che sia all’altezza della situazione, avrebbe assicurato l’ex premier. Draghi deve completare l’opera e restare a palazzo Chigi, la comunicazione del leader di Forza Italia.

I motivi di salute sono la causa del ritiro della candidatura al Colle?

Di recente Berlusconi era stato trasferito al San Raffaele a causa di un malore, lo scorso dicembre 2021. Fortunatamente in quel caso l’imprenditore era stato dimesso poco dopo. Tre mesi prima, invece, a settembre, l’ex presidente del Milan era stato sottoposto ad alcuni controlli medici legati all’aritmia cardiaca di cui soffre mentre qualche giorno prima ancora aveva trascorso una notte nel nosocomio di rientro dalla Sardegna. Ora nuovi controlli clinici avrebbero imposto, anche indirettamente, il ritiro della sua candidatura al Colle.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684