Bufera Infantino: selfie accanto alla bara di Pelè

Bufera Infantino: selfie accanto alla bara di Pelè

Daniele D'Alessandro

Bufera Infantino: selfie accanto alla bara di Pelè

Redazione  |
martedì 03 Gennaio 2023 - 15:08

Raffica di polemiche per il comportamento tenuto dal presidente Fifa Gianni Infantino durante la camera ardente allestita per Pelè

Rabbia e indignazione si sono scatenate in Brasile e in tutto il mondo per quanto accaduto durante la camera ardente di Pelè.

A Villa Belmiro di Santos, infatti, dov’è stata riposta per 24 ore la bara scoperta di O Rei, salutato e omaggiato per l’ultima volta da centinaia di migliaia di aficionados verdeoro, si è presentato anche il presidente Fifa Gianni Infantino.

Il numero del massimo organo calcistico, seppur sicuramente in modo involontario, ha però commesso una grave leggerezza.

Polemiche per il gesto di Infantino

Infantino, in fila insieme agli appassionati giunti a vedere per l’ultima volta l’idolo della loro vita, si è lasciato andare a sorrisi e, addirittura, a svariati selfie in compagnia dei tifosi.

Comportamenti che hanno subito alzato un polverone di critiche, soprattutto tra i social.

“Vergogna”, “semplicemente inaccettabile”, “dimissioni immediate”, i commenti più gettonati sul web.

Per un gesto certamente involontario, ma che il presidente Fifa avrebbe potuto benissimo risparmiarsi.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001