Catania, gli studenti adottano piazza Roma - QdS

Catania, gli studenti adottano piazza Roma

redazione

Catania, gli studenti adottano piazza Roma

giovedì 14 Luglio 2022 - 09:13

Collaborazione fra l’Istituto DeFelice-Olivetti e il Soroptmist di Catania

Lo scorso 8 luglio, alle ore 10 del mattino, nella centralissima piazza Roma di Catania, dove da alcuni giorni sono iniziati i lavori di riqualificazione di marciapiedi e vialetti avviati nell’ambito del progetto di rigenerazione dell’arredo urbano da parte dell’Amministrazione comunale, l’associazione Soroptimist International Club di Catania, nella persona della presidente Lisania Giordano, della past presidente Maria Grazia Patanè e di una nutrita rappresentanza dei suoi membri, ha incontrato la dirigente scolastica dell’Istituto De Felice-Olivetti, Anna De Francesco, per consegnare ufficialmente e simbolicamente l’adozione di piazza Roma da parte degli studenti.

La ripiantumazione di piazza Roma ha costituito la realizzazione del progetto “Rivalutiamo il verde” che il Soroptimist ha attuato grazie alla sponsorizzazione della famiglia Casaccio. Il Protocollo di Intesa tra l’associazione Soroptimist International Club di Catania (sodalizio mondiale di donne appartenenti a categorie professionali diverse impegnate nel campo dei diritti delle donne) e l’Istituto De Felice-Olivetti vuole continuare il progetto Pcto “Adottiamo piazza Roma”, iniziato già alla fine dello scorso anno scolastico a cura della tutor interna, professoressa Rosa Gentile.

La dirigente Anna De Francesco, ha sottolineato come non si tratti solamente di curare e tutelare il verde, ma di approfondire tematiche storiche, sociali, artistiche e ambientali legate alla vocazione turistico-sostenibile dell’Istituto. La sostenibilità è stata infatti il filo conduttore di numerose iniziative portate avanti durante il corso dell’anno scolastico, alla luce delle nuove curvature green. Da qui la collaborazione tra Soroptimist e l’Istituto De Felice Olivetti che, inserito nel contesto architettonico della piazza, diventa l’interlocutore naturale per un percorso di riappropriazione di spazi pubblici.

In tal senso la dottoressa Giordano ha auspicato che la piazza venga “vissuta” attivamente anche attraverso lo svolgimento di lezioni all’aperto. La presidente ha manifestato, inoltre, la propria soddisfazione per l’inizio (tanto sollecitato) dei lavori di ristrutturazione della piazza e proprio quest’anno in cui ricorre il centenario dell’associazione, il progetto “Adottiamo piazza Roma”, presentato al Parlamento europeo, ha avuto riconosciuto il premio “Realizzazione esemplare per il centenario”.

La cerimonia di consegna si è svolta anche alla presenza di alcuni rappresentanti delle istituzioni. L’architetta Marina Antonietta Galeazzi e gli assessori Barbara Mirabella, Cinzia Torrisi e Sergio Parisi hanno ribadito l’impegno dell’Amministrazione comunale per la riqualificazione di piazze e spazi verdi della città. La sovrintendente ai Beni culturali Donatella Aprile ne ha sottolineato l’importanza architettonica e l’importanza dell’attrazione turistica. Tutte le autorità intervenute hanno confermato il loro sostegno a qualunque iniziativa possa nascere dalla società civile, evidenziando l’importanza di educare i giovani alla cura del bene pubblico e di formare cittadini consapevoli dei tesori artistici e naturalistici del territorio, pronti a curare e difendere un bene comune nell’interesse proprio e della collettività.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684