Catania, in Viale Rapisardi lavori per rifare il manto stradale - QdS

Catania, in Viale Rapisardi lavori per rifare il manto stradale

redazione

Catania, in Viale Rapisardi lavori per rifare il manto stradale

giovedì 22 Luglio 2021 - 00:02

Gli interventi sono partiti da piazza Marconi e dureranno per tutto il mese di agosto. L’assessore Arcidiacono: “Il Brt? Battute finali per lo studio di fattibilità. Il progetto vedrà la luce”

CATANIA – Il manto stradale di Viale Mario Rapisardi si rifà il look. Ci vorrà circa un mese per completare l’operazione di riasfalto totale di un tratto viario fondamentale della città etnea. I lavori sono cominciati all’altezza di piazza Marconi e proseguiranno anche per il mese di agosto, in previsione di un traffico veicolare ridotto per via della stagione estiva con molte persone in ferie e gli studenti in vacanza.

Si registra comunque inevitabilmente qualche disagio dovuto a rallentamenti del traffico per i lavori. Anche alcuni commercianti vivono con apprensione le difficoltà logistiche di questi giorni, ma per l’amministrazione comunale, nella persona dell’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Arcidiacono, l’operazione sarà “un intervento straordinario, gestito in tempi ragionevoli e a costo zero per le casse del Comune”.

Un’occasione da prendere al volo, dunque, e possibile a seguito degli accordi con Terna (la società che gestisce la rete elettrica nazionale, ndr) che riguardano anche l’elettrodotto sul tratto in questione. “Si tratta di un importante intervento – afferma Arcidiacono – che, nelle previsioni, dovrebbe concludersi entro un mese dall’inizio dei lavori. Bisogna tener conto delle esigenze dei fruitori della strada, visto che è un’arteria altamente trafficata. Stiamo lavorando per migliorarla e sono felice perché il risultato finale rispetterà certamente le alte aspettative di tutti”.

“Non era il caso di spezzare i lavori in più riprese – prosegue -, rischiando di rovinare il risultato finale e così, con un calendario programmato, si è optato per una soluzione definitiva che portasse al completo rifacimento della strada. Nella sottoscrizione degli accordi con Terna abbiamo previsto oltre all’installazione dell’elettrodotto, intervento principale per superare problematiche di assenza di corrente, anche il rifacimento del manto stradale”.

Obiettivo dell’amministrazione, anche quello di collegare in modo sostenibile i punti centrali della città, implementando mezzi e percorsi pubblici. A tal proposito già da tempo si discute di una tratta del Brt (Bus Rapid Transit) che vede protagonista anche lo stesso Viale Mario Rapisardi. Questo tipo di linea sta riscuotendo in città tantissimo successo per la sua efficacia (percorrenza rapida della tratta) e i tempi ravvicinati tra una corsa e l’altra. Una novità che potrebbe rendere la vita più facile a molti studenti e lavoratori, ma non soltanto a loro, seppur con questa si andrebbe incontro a cambiamenti sostanziali nell’uso della carreggiata e delle zone di parcheggio.

“Confermo che questo progetto non si è mai fermato – conferma l’assessore Giuseppe Arcidiacono -. Siamo alle battute finali di un lungo studio di fattibilità nell’interesse dei cittadini, dovendo lavorare come già ribadito su una strada ad alto tasso di traffico, per gestirne gli eventuali cambiamenti con oculatezza. Ma anche questo progetto vedrà la luce, sarà presto realizzato. Anzi proprio in quest’ottica i lavori di rifacimento dell’asfalto possono considerarsi utili in questa prospettiva”.

Gianluca Virgillito

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684