Covid, Razza a Messina, "Rigenerato il Policlinico" - QdS

Covid, Razza a Messina, “Rigenerato il Policlinico”

redazione web

Covid, Razza a Messina, “Rigenerato il Policlinico”

martedì 12 Gennaio 2021 - 06:18
Covid, Razza a Messina, “Rigenerato il Policlinico”

Nell'ambito del Piano nazionale per l'emergenza ammodernamento del Pronto soccorso e della Medicina d'urgenza con due nuovi reparti di terapia intensiva e sub-intensiva

Nel Policlinico Martino di Messina sono in fase avanzata di realizzazione due nuovi reparti di terapia intensiva e sub-intensiva e si sta lavorando inoltre alla completa ristrutturazione del Pronto soccorso e del reparto di Medicina d’urgenza.

I lavori sono effettuati nell’ambito del Piano nazionale per l’emergenza, di cui in Sicilia è commissario delegato il presidente della Regione, Nello Musumeci.

“Interventi imponenti per la infrastrutturazione sanitaria di Messina – ha dichiarato ieri l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza durante una visita alla struttura – che di fatto sta vivendo un vasto processo di rigenerazione”.

In particolare, il totale ammodernamento del Pronto soccorso e della Medicina d’urgenza, secondo Razza, “oltre a restituire il giusto decoro dopo anni di attese a una struttura importante”, assicurerà “standard più funzionali, parametrati a quelli degli ospedali più moderni del Paese”.

Il nuovo Pronto soccorso del Policlinico Martino di Messina, infatti, oltre a prevedere una nuova “camera calda” e un triage infettivologico, disporrà di un reparto di Osservazione breve intensiva (Obi) da otto posti, un’area codice rosso (con cinque posti) con una zona dedicata alla stabilizzazione e una propria diagnostica per immagini in grado di supportare il personale impegnato nell’emergenza-urgenza.

L’ammontare complessivo dell’intervento sul Pronto soccorso è di oltre tre milioni di euro.

L’assessore ha visitato anche il plesso C del Policlinico, in cui sono in fase avanzata i lavori che porteranno a un’ulteriore dotazione di 32 posti letto tra terapia intensiva e sub-intensiva.

Razza era accompagnato, tra gli altri, dal commissario dell’Azienda Policlinico Martino, Giampiero Bonaccorsi, dal soggetto attuatore delle direttive del commissario regionale per l’emergenza covid, Tuccio D’Urso, e dal commissario per l’emergenza coronavirus a Messina, Marzia Furnari.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684