Catania, organizzati drive-in tamponi di fine isolamento - QdS

Catania, organizzati drive-in tamponi di fine isolamento

Web-al

Catania, organizzati drive-in tamponi di fine isolamento

Web-al |
martedì 08 Febbraio 2022 - 13:34

Ridurre i tempi di attesa, velocizzare le procedure burocratiche e offrire un servizio mirato e di prossimità, L'obiettivo dell'ufficio emergenza Covid di Catania: completata la rete di drive in

Ridurre i tempi di attesa, velocizzare le procedure burocratiche e offrire un servizio mirato e di prossimità. L’ufficio emergenza Covid di Catania, fa sapere l’Azienda Sanitaria Provinciale, ha già completato la rete di drive-in per i tamponi dedicati ai soggetti positivi e al mondo della scuola. I drive hanno percorsi separati: uno per i programmati e per i pazienti dei medici di medicina generale e l’altro per le scuole. In ogni distretto sono state individuate strutture in grado di poter accogliere più agevolmente l’utenza.

La riorganizzazione nello specifico

“Il numero di positivi – spiega Giuseppe Liberti – ha imposto l’adozione di nuove strategie operative. L’incremento e la ricollocazione dei drive, assieme, alla riorganizzazione del personale, ci consente di smaltire il pregresso e, attraverso una procedura più agile, offrire un supporto ai medici di medicina generale, i quali potranno inviare i propri pazienti senza prenotazione. Non sarà più necessario fare la segnalazione alle Usca. Nello specifico: ai drive in i medici di medicina generale mandano i pazienti che devono fare il tampone a 7 giorni (se vaccinati) o a 10 giorni (se non vaccinati) mentre le Usca Scuole programmano i test agli studenti. Il risultato del tampone, la relativa certificazione e il green pass, saranno inviati direttamente dall’ufficio informatico del drive-in con tempi più celeri”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684