Due nuovi assessori, ma senza spese in più, il Comune ha rivisto le indennità di carica - QdS

Due nuovi assessori, ma senza spese in più, il Comune ha rivisto le indennità di carica

Nicola Digiugno

Due nuovi assessori, ma senza spese in più, il Comune ha rivisto le indennità di carica

martedì 18 Giugno 2019 - 00:00
Due nuovi assessori, ma senza spese in più, il Comune ha rivisto le indennità di carica

L’ampliamento dei componenti dell’Esecutivo non comporterà ulteriori oneri finanziari per l’Ente. I componenti dell’Amministrazione Di Pietro sono passati da sei a otto con la Lr 3/2019

ENNA – La Giunta comunale retta da Maurizio Dipietro ha deliberato la rideterminazione delle indennità di funzione di vice sindaco e degli assessori comunali.

Il provvedimento è arrivato in seguito alla determina sindacale 52 del 2019 con cui, applicando le nuove disposizioni della Lr 3/2019, si è proceduto alla nomina di due nuovi assessori, che però non comporteranno per l’Ente maggiori oneri finanziari. In pratica, la spesa complessiva sostenuta per i precedenti componenti verrà divisa e utilizzata per remunerare l’indennità di tutti gli otto assessori”.

Nella deliberazione, trasmessa anche al segretario generale, al ragioniere generale e ai Revisori dei conti, si evidenzia come “l’indennità di funzione mensile del vice sindaco di 2.493,65 euro viene rideterminata in 1.751,75 euro e quella di ciascun assessore di 2.040,26 euro viene rideterminata in 1.432,25 euro”.

Nel provvedimento si richiama anche la deliberazione di Giunta comunale numero 134 del 20 luglio 2015 con cui, a seguito del turno elettorale del 31 maggio e 1 giugno 2015, furono determinate le indennità mensili di funzione del sindaco, del vice sindaco e degli assessori. Si fa inoltre riferimento al “parere numero 15900/Tu/00/82 del 30 agosto 2008 del ministero dell’Interno, con cui è stata ammessa la facoltà di ridurre, rinunciare o devolvere a terzi il compenso degli amministratori pubblici locali e alla Legge regionale 7 del 2000, al Dlgs 267 del 2000 e all’Ordinamento degli enti locali.

Ricordiamo che i due nuovi assessori della Giunta comunale sono Lucia Salvatrice Russo e Giancarlo Vasco, in aggiunta a Giuseppina Maria Ilaria Marazzotta, Francesco Colianni, Giovanni Contino, Dante Ferrari, Francesco Paolo Gargaglione e Biagio Scillia.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684