Fiat E-Ulysse, un passo in più verso la mobilità sostenibile - QdS

Fiat E-Ulysse, un passo in più verso la mobilità sostenibile

redazione

Fiat E-Ulysse, un passo in più verso la mobilità sostenibile

martedì 08 Marzo 2022 - 08:27

Tetto panoramico in vetro, compattezza e maneggevolezza con tutti i vantaggi della trazione elettrica

TORINO – Fiat lancia il nuovo E-Ulysse con cui fa ritorno nel segmento europeo dei Multi Purpose Vehicle. Segna un’ulteriore tappa nel viaggio verso la mobilità sostenibile che Fiat ha intrapreso con la Nuova 500. Nuovo E-Ulysse gode di tutti i vantaggi della trazione elettrica come l’ingresso in tutte le Ztl dei centri urbani e la silenziosità del motore.

Si distingue per le dimensioni che lo pongono al vertice del segmento per compattezza e maneggevolezza che, insieme alla modularità degli interni e alla capacità di ospitare fino a 8 persone, lo rendono adatto per i servizi di trasporto per hotel, taxi e per i Vip transfer. La capacità della batteria da 75 kWh e una percorrenza fino a 330 km, ciclo Wltp, lo rendono ideale per muoversi liberamente in ambiente urbano ed extraurbano. La velocità massima è di 130 km/h, con una potenza massima di 100 kW (136 CV) e una coppia da 260 Nm. È equipaggiato di serie con sistema fast charge da 100 kW per caricare all’80% la batteria in soli 45 minuti. Per la ricarica domestica e pubblica c’è anche la possibilità per il cliente di utilizzare il cavo trifase Mode 3 da 11 kW e le Wallbox by Mopar. A bordo di E-Ulysse fa il suo debutto un nuovo dispositivo per la sanificazione dell’aria per mezzo di luce ultravioletta Uv-C interna. Il benessere a bordo viene inoltre incrementato dall’aria condizionata a tre zone (guidatore, passeggero anteriore e area posteriore), con regolazione indipendente per ogni singola area.

Il tetto panoramico in vetro, standard sulla versione Lounge, rende l’ambiente luminoso. L’ampia vetratura è costituita da 2 pannelli da 40 cm per 1 metro ciascuno con una superficie totale di quasi 1 mq. Il nuovo E-Ulysse, nell’allestimento Lounge offre la possibilità di avere un vero e proprio salotto su 4 ruote, con cinque comode sedute nella parte posteriore, in cui è piacevole intrattenersi coi propri compagni di viaggio, ma è anche possibile organizzare riunioni di lavoro. Le sedute particolarmente ampie e i braccioli reclinabili garantiscono il necessario comfort. In aggiunta, il doppio tavolino pieghevole può scorrere tra la seconda e la terza fila e costituisce un ideale piano di appoggio per le più svariate attività, offrendo numerosi spazi porta oggetti, può inoltre richiudersi facilmente per minimizzare l’ingombro, sparendo tra i sedili. E-Ulysse, sia nella variante “Salotto” 7 posti sia nella Shuttle 8 posti ha tutti i sedili posteriori montati su binari, in modo da poter essere spostati con facilità, reclinati o anche rimossi con semplici operazioni. Sono disponibili fino a 12 configurazioni di spazio interno nella versione da 8 posti e fino a 16 nella versione “Salotto” da 7 posti divisi in 3 file.

La tenuta di strada, il comfort e il filtraggio delle sospensioni sono assicurati in tutte le condizioni di guida grazie a quattro sospensioni a ruote indipendenti e alle molle a rigidezza variabile. Il volume di carico è ai vertici del segmento, con una capacità del bagagliaio pari a 4.900 litri (1.500 litri con tutti i posti occupati) e la possibilità di caricare oggetti lunghi fino a 3,5 metri. E-Ulysse offre un ottimo livello di Adas (Advanced Driver Assistance Systems) che facilitano la guida e prevengono potenziali pericoli. A partire dal Traffic Sign Recognition che, utilizzando la telecamera di bordo, riconosce i segnali stradali riportandoli sul display e avvisa il conducente del limite di velocità corrente.Per quanto riguarda l’Infotainment, sono previsti tre livelli di radio integrata.

E-Ulysse 100% elettrico offre un allestimento di partenza già molto ricco, caratterizzato in particolare da ruote in lega da 17”, sedili reclinabili e amovibili, area condizionata a tre zone, ripiani di lavoro estraibili e tende antisole per i sedili posteriori, rete portaoggetti nel bagagliaio. Prodotto nello stabilimento Stellantis di Hordain, in Francia, sarà ordinabile nel mese di marzo in Italia, Germania, Francia e Austria e disponibile presso le concessionarie a partire da maggio.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684